Ufficiale il nuovo singolo di Lady Gaga Stupid Love, in arrivo il 28 febbraio: l’annuncio della popstar

Esce il nuovo singolo di Lady Gaga Stupid Love, disponibile da venerdì 28 febbraio: la popstar annuncia il brano apripista del nuovo album

17
CONDIVISIONI

Era nell’aria già a San Valentino, ma si è fatto attendere qualche giorno in più: il nuovo singolo di Lady Gaga Stupid Love uscirà venerdì 28 febbraio in tutto il mondo su etichetta Interscope. La release segnerà l’inizio della nuova era discografica per la popstar newyorchese, facendo da apripista al suo prossimo album di inediti, ancora senza un titolo, cui Gaga sta lavorando a fasi alterne da oltre due anni.

Il nuovo singolo di Lady Gaga è Stupid Love

L’annuncio dell’uscita del nuovo singolo di Lady Gaga Stupid Love è arrivato sui canali social ufficiali della Germanotta, con la foto di un cartellone pubblicitario che mostra la cover del brano.

Gli indizi su Stupid Love

La canzone, in realtà, non è del tutto inedita: già apparsa su Twitter la scorsa estate, da settimane circola su Internet perfino in alta qualità, da quando una serie di indizi ha lasciato intendere che il titolo del nuovo singolo di Lady Gaga fosse proprio Stupid Love. Prima c’era stato l’indizio lanciato dalla stessa Gaga ad Halloween, mentre da ultimo è stato anche il produttore Mark Ronson a stuzzicare i fan con la didascalia di una foto su Instagram: “Davvero stupido quanto io ami questa foto!” ha scritto il musicista pubblicando uno scatto che lo ritrae con la Germanotta, con cui ha condiviso i premi Oscar e Grammy per Shallow lo scorso anno (hanno lavorato insieme alla colonna sonora del film A Star Is Born).

View this post on Instagram

it’s stupid how much I love this pic 📸 @jordanrubin

A post shared by Mark Ronson (@iammarkronson) on

Una hit pop

Dopo il disco più intimista Joanne, Stupid Love dovrebbe rappresentare un ritorno alle origini per Lady Gaga. Secondo The Sun, che per primo ha identificato in Stupid Love il nuovo singolo in uscita a febbraio, il brano dovrebbe essere “molto pop“. Gaga ci ha lavorato con Mark Ronson, che firma con lei la produzione esecutiva del nuovo disco: i due hanno già collaborato per i precedenti due album della popstar, Joanne e A Star Is Born, la colonna sonora del film omonimo di cui Gaga è stata protagonista. Non ha lavorato al disco, invece, DJ White Shadow, con cui la cantante aveva collaborato per il suo best seller Born This Way e i successivi album ARTPOP e A Star Is Born. Il produttore discografico ha però assicurato che, nonostante sia rimasto fuori dal processo creativo, ha potuto ascoltare dei brani “grandiosi“.

A Star Is Born (Colonna Sonora)
  • Audio CD – Audiobook
  • 10/05/2018 (Publication Date) - Universal Music (Publisher)

Un nuovo tour alle porte

Insieme al lancio del primo singolo e al nuovo album in arrivo – ancora temporaneamente indicato come #LG6 in quanto sesto disco in studio della sua carriera – potrebbe arrivare presto anche l’annuncio di un nuovo tour mondiale a supporto dei nuovi brani. Secondo il solitamente informatissimo sito Hits Daily Double, Lady Gaga starebbe per annunciare, insieme all’uscita di nuova musica, anche “i suoi piani per il tour“. Gaga ha dovuto interrompere nel 2018 il suo tour europeo a causa dei dolori causati dalla fibromialgia, cancellando – poco dopo l’esibizione a Milano – una decina di date nel resto d’Europa mai recuperate. Attualmente è in scena a Las Vegas con l’acclamata residency Enigma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.