Captain Marvel 2: il film è ufficialmente in produzione

Continua il rinnovamento del Marvel Cinematic Universe: dopo il successo del primo capitolo, Captain Marvel 2 è ufficialmente in produzione

Il rinnovamento dell’Universo cinematografico Marvel è iniziato. Captain Marvel 2, sequel del film uscito nel 2019, è attualmente in produzione presso i Marvel Studios. Per la regia non sono stati scelti Anna Boden e Ryan Fleck, che hanno lavorato al precedente lungometraggio. La produzione sembrerebbe essere occupata a cercare una nuova regista donna. Per scoprire chi sarà, ci toccherà attendere ancora un po’.

La supereroina più potente dell’intero MCU ha debuttato sul grande schermo con un incasso straordinario: oltre un miliardo di dollari. Era quindi prevedibile che Marvel Studios volesse dedicare un altro lungometraggio a questo personaggio. Inoltre, dopo l’addio di Captain America e Iron Man (quest’ultimo potrebbe addirittura non tornare nel MCU), l’eroina interpretata da Brie Larson dovrà occuparsi di supervisionare ulteriormente la precaria situazione.

Stando a Geeks Worldwide, Disney avrebbe appena lanciato la casa di produzione fittizia chiamata Warbird Productions 2. Questo tipo di azioni coincidono spesso con l’inizio delle riprese. Il primo capitolo, ad esempio, è stato preceduto da Warbird Productions.

Il film dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche nel 2022 e si collocherà quindi nella fase 5 del MCU. Non è chiaro come la situazione si evolverà dopo i fatti accaduti in Avengers: Endgame. Il primo capitolo della saga dedicata a Captain Marvel, ambientato negli anni ’90, seguiva la storia delle origini di Carol Danvers (Brie Larson) e le vicende che la resero una tra le supereroine più potenti dell’intero universo. Dopo essersi imbattuta in alcuni Kree, inizierà a comprendere i propri poteri e porterà alla luce alcuni fatti sepolti nel suo passato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.