Little Fires Everywhere, nuovo testa a testa Washington-Witherspoon fra segreti e diritti calpestati (trailer)

Kerry Washington e Reese Witherspoon rubano la scena e promettono di appassionare gli amanti di intrighi, conflitti sotterranei e serie tv in stile Big Little Lies

1
CONDIVISIONI

Little Fires Everywhere debutta su Hulu il 18 marzo e il suo secondo trailer esteso non fa che confermare le allusioni del primo: la serie è un two-women show, un continuo testa a testa fra Kerry Washington e Reese Witherspoon.

Il talento e la personalità di due interpreti così rilevanti oscura forse la dimensione corale del romanzo cui la serie si ispira – Tanti Piccoli Fuochi di Celeste Ng –, ma è elettrizzante per gli amanti della buona televisione e gli appassionati di successi quali Big Little Lies.

Dalle premesse narrative si scopre come le vicende siano ambientate sul finire degli anni ’90 a Shaker Heights, una piccola e abbiente comunità residenziale nel cuore dell’Ohio.

Gli eventi vedono contrapporsi di due donne radicalmente diverse. Da un lato Elena Richardson, giornalista ricca e di origini altoborghesi, impegnata in attività benefiche e nella cura della casa e della famiglia, dal marito Bill ai figli Izzy, Moody, Trip e Lexie.

Dall’altro Mia Warren, madre single dell’adolescente Pearl, che pur di poter dedicare il proprio tempo libero alla fotografia accetta qualsiasi lavoro saltuario, incluso quello di domestica in casa dei Richardson.

Offerta
Tanti piccoli fuochi
  • Ng, Celeste (Author)

Quello che parrebbe essere l’evento cardine della serie – lo scoppio di un grosso incendio in casa dei Richardson – è in realtà poco più che un espediente per indagare le differenze sociopolitiche, culturali e di classe esistenti nella società statunitense attuale.

Al materiale narrativo del romanzo si associano gli spunti offerti dalle stesse Witherspoon e Washington, produttrici della serie e dunque coinvolte nell’adattamento televisivo. Aggiungere un livello e affrontare anche questioni legate alle etnie mi sembra un arricchimento per la serie tv, ha spiegato Kerry Washington a questo proposito.

La showrunner di Little Fires Everywhere, Liz Tigelaar, ha promesso poi una particolare attenzione al rapporto fra le teenager Pearl e Izzy, quest’ultima inquadrata in una lotta adolescenziale per la scoperta di sé e della propria sessualità.

Ciò che più emerge da questo secondo trailer di Little Fires Everywhere è però, come detto, l’incendiario rapporto fra Elena e Mia, espressioni di mondi diversi con sistemi di valori non sempre corrispondenti.

Big Little Lies
  • Moriarty, Liane (Author)

Il perbenismo di Elena emerge fin dal principio, dalla fiducia con cui assume Mia credendo così di poter influenzare positivamente la vita della nuova arrivata e della figlia adolescente. D’altra parte Mia e la figlia custodiscono segreti che presto minano il rapporto con i Richardson e spingono Elena a scavare nel passato delle vicine.

Il cast principale della serie comprende Reese Witherspoon (Elena Richardson), Kerry Washington (Mia Warren), Rosemaire DeWitt (Lind McCullough), Joshua Jackson (Bill Richardson), Jade Pettyjohn (Lexie Richardson), Jordan Elsass (Trip Richardson), Gavin Lewis (Moody Richardson), Megan Stott (Izzy Richardson), Lexi Underwood (Pearl Warren).

Ecco il secondo trailer di Little Fires Everywhere, su Hulu dal 18 marzo:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.