Keegan Allen diventa gay per il reboot di Walker Texas Rangers: il ritorno in tv dopo Pretty Little Liars

Keegan Allen si unisce al reboot di Walker Texas Rangers al fianco di Jared Padalecki, ecco i primi dettagli sul suo personaggio

29
CONDIVISIONI

Dimenticate il misterioso Toby Cavanaugh di Pretty Little Liars e date il benvenuto al bel Liam Walker, questo è il nome del personaggio che Keegan Allen interpreterà nel reboot di Walker Texas Rangers in onda nella prossima stagione televisiva su The Cw negli Usa. Sarà proprio uno dei protagonisti della serie cult Freeform a prendere posto al fianco di Jared Padalecki nel reboot della serie già annunciata dalla rete giovane americana e il suo ruolo sarà tutta una sorpresa.

Keegan Allen è chiamato a diventare gay per la nuova serie vestendo i panni di Liam Walker. Descritto come intelligente, leggermente compiaciuto, ma con una forte bussola morale, Liam è il fratello gay e conservatore più giovane del nostro protagonista e di recente ha ottenuto la promozione ad assistente DA. A differenza del fratello, Liam è stato sempre vicino casa sacrificando la sua stessa vita e le sue ambizioni per il bene della famiglia e per il suo dovere nei confronti delle persone che ama.

Il ritorno del fratello maggiore potrebbe portare a galla il suo malessere e i sacrifici fatti in questi anni portando ad un rapporto un po’ complicato fatto d’amore e d’odio. In assenza di Walker, infatti, fu proprio Liam ad occuparsi dei suoi nipoti e questo li ha portati ad avere un forte legame a rischio adesso che il fratello è tornato.

L’attore di Pretty Little Liars si è unito al cast del reboot dopo l’annuncio dell’arrivo della protagonista di The 100, Lindsey Morgan, che porterà sullo schermo un Cordell Walker un po’ inedito. Dimenticate quindi il bello e dannato Chuck Norris e date il benvenuto al nuovo personaggio che, nella serie originale non aveva un fratello o un figlio e sua figlia era nata solo verso la fine della serie. La nuova serie cambia lo stato delle cose rendendo i suoi figli una parte importante della nuova storia proprio come descritto nella prima sinossi ufficiale che recita:

Cordell Walker è un padre vedovo di due figli con un proprio codice morale, che torna a casa sua ad Austin dopo due anni di lavoro sotto copertura su un caso di alto profilo, solo per scoprire che c’è ancora molto lavoro da fare a casa. Tenterà di riconnettersi con i suoi figli, di affrontare gli scontri con la sua famiglia conservatrice e di trovare un terreno comune inaspettato con la sua nuova compagna (una delle prime donne nella storia dei Texas Rangers), diventando sempre più diffidente nei confronti delle circostanze della morte di sua moglie .

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.