Kaley Cuoco guest star in Young Sheldon con Jim Parsons, com’è nata la reunion di The Big Bang Theory

C'è stato un sorprendente cameo di Kaley Cuoco in Young Sheldon che probabilmente molti non hanno notato: ecco com'è nata la reunion di The Big Bang Theory

1
CONDIVISIONI

Penny e Sheldon di nuovo insieme. Più o meno. Kaley Cuoco ha partecipato a un episodio di Young Sheldon, spin-off di The Big Bang Theory, in un particolare cameo che probabilmente pochi avranno notato.

L’attrice ha prestato la sua voce per l’episodio di Young Sheldon, andato in onda negli Stati Uniti lo scorso 12 dicembre, dal titolo Teenager Soup and a Little Ball of Fib. Nel suddetto episodio, riemerge una delle caratteristiche del piccolo genio del Texas: la sua fobia per i germi. Sheldon ha un incubo in cui immagina una piscina infestata di batteri.

Il co-creatore della serie, Steve Molaro, ha confermato che la voce udibile in quel momento è proprio quella di Kaley Cuoco: “Quella era assolutamente lei. Avevo bisogno di qualcuno che desse voce all’acqua infettata. Sapevo di voler qualcuno sexy. Kaley è perfetta per questo.” Tecnicamente la voce non era quella della sua Penny – motivo per cui i fan non l’hanno riconosciuta.

Com’è nata quindi la reunion di The Big Bang Theory? Molaro ha raccontato a TV Line di aver contattato l’attrice, spiegandole il suo particolare ruolo. “Le ho detto di avere un’offerta strana per lei, spiegandole: Sheldon ha un incubo. Deve andare in piscina e parla all’acqua. Vuoi essere la voce dell’acqua della piscina? Lei ha riso e ha detto che lo avrebbe fatto assolutamente.”

Dopo aver accettato la parte, Molaro e Kaley hanno acconsentito nel lasciare il suo cameo top secret, per non rovinare la sorpresa ai fan. E la cosa ha funzionato: nessuno si è accorto che la voce fosse proprio quella della star. Kaley Cuoco è la prima attrice di The Big Bang Theory a partecipare a un episodio/crossover di Young Sheldon, e a ritrovare il collega Jim Parsons (che veste i panni di narratore e produttore esecutivo), seppur off-screen.

Ecco il video della scena in piscina, ovviamente in lingua originale:

Lo scorso anno, Iain Armitage, interprete del giovane Sheldon nello spin-off, è apparso in uno degli episodi dell’ultima stagione di The Big Bang Theory insieme a Lance Barber (George Sr.) e Montana Jordan (Georgie). L’episodio in questione era quello in cui Sheldon ritrovava una vecchia videocassetta, registrata nella sua infanzia, e ascoltava i consigli del suo defunto padre.

Nel corso delle dodici stagioni di The Big Bang Theory, Jim Parsons ha vinto quattro Emmy Awards e un Golden Globe per la sua interpretazione di Sheldon Cooper.

Young Sheldon è stata già rinnovata per la quarta stagione. Il terzo ciclo di episodi è invece ancora inedito in Italia, ma dovrebbe partire a breve su Premium Stories.

Offerta
The Big Bang Theory, La Serie Completa (Stagione 1 - 12)
  • Una delle serie comedy più longeve ed amate della storia della TV...
  • Tutte le 12 stagioni: 279 episodi originali andati in onda
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.