Nuova SIM Vodafone: aggiornati i servizi aggiuntivi da disattivare

Ecco tutti i servizi aggiuntivi che si attiveranno in automatico con una nuova SIM Vodafone

Ormai un po’ tutti sappiamo che attivando una nuova SIM Vodafone ricaricabile saremo chiamati a fare una cernita di tutti i servizi e le opzioni aggiuntive, che, nella maggior parte dei casi, comportano dei costi che non vorremmo sostenere. L’opzione 1GB di riserva, che veniva abilitata in automatico contestualmente all’attivazione di una nuova SIM Vodafone ricaricabile, non rappresenta più un problema (in caso di esaurimento del bundle di traffico dati previsto dalla propria offerta, la navigazione verrà interrotta automaticamente, e l’utente non si ritroverà a pagare costi aggiuntivi). Al momento di una nuova sottoscrizione, verrà attivato (per tutte le opzioni tranne quelle afferenti alla linea C’All) il piano a consumo Vodafone 25 (dal costo di 1,99 euro al mese per tutti quelli che non hanno attivata un’offerta di base con minuti e GB compresi nel prezzo, e gratuito per tutti quelli che hanno attivato tale piano tariffario prima del 19 settembre 2019), che prevede una tariffazione di 0,25 cent/minuto per chiamate verso tutti i numeri nazionali (scatti anticipati di 60 secondi con scatto alla risposta di 0,20 cent), 29 cent/SMS inviato verso tutti e 1,30 cent/MMS inviato verso tutti). Per i clienti con attiva una delle offerte della gamma C’all, sarà attivato in automatico il piano C’all 25 (le condizioni sono analoghe a quelle previste da Vodafone 25).

Come riportato da ‘mondomobileweb.it‘, tra i servizi attivati in automatico contestualmente ad una nuova SIM Vodafone ricaricabile figura ‘Smart Passport+‘, il profilo roaming che mette sul piatto 60 minuti (30 in entrata e 30 in uscita), 500MB al dì al costo di 3 euro in USA, Svizzera, Albania, San Marino, Turchia e Principato di Monaco (il credito vi sarà sottratto solo in caso di effettivo utilizzo dell’opzione). Occhio anche ad Happy Black, il programma di fedeltà a pagamento (1,99 euro/mese), che alcuni rivenditori autorizzati si premurano di attivare (sebbene non sia obbligatorio). Ci sarebbe anche l’intramontabile ‘Rete Sicura‘, il servizio di traffic inspection in prova gratuita di 3 mesi per le offerte Infinito, Shake It Easy, Red, Vodafone Facile e C’all (allo scadere dei 3 mesi, il cliente dovrà decidere se lasciarla attiva oppure disattivarla). Con le opzione Vodafone X4 Pro, Special e Vodafone Up, Rete Sicura è gratuita per 1 mese, dopo di che si rinnoverà automaticamente (in caso di mancata disattivazione a cura del cliente) al prezzo di 1,49 euro/mese. Nel caso delle offerte Infinito Black Edition e Shake Remix Unlimited Junior, Rete Sicura si attiva in automatico ed è inclusa nel prezzo. L’opzione, invece, non è contemplata nell’offerta Vodafone Simple Digital (sarà l’utente a decidere di attivarla se lo ritenesse necessario, ma solo in fase post-attivazione della SIM). Per quanto riguarda la segreteria telefonica (il costo è di 1,50 euro al giorno in caso di utilizzo), l’ascolto dei messaggi lasciati in casella risulta gratuito per gli utenti delle gamme Infinito, Red, Shake it Easy, Shake Remix Unlimited Junior, Vodafone Facile, ed anche per alcune offerte della gamma Special. La segreteria telefonica risulta a pagamento con le offerte Vodafone X4 Pro e UP (salvo disattivazione), mentre non è inclusa nell’offerta Simple Digital (nel senso che non verrà attivata in automatico). Potrete attivarla su richiesta con le offerte C’all.

I servizi di reperibilità Chiamami e Recall (0,12 cent/giorno in caso di utilizzo), vengono attivati con le opzioni Infinito, Red, Shake it Easy, Shake Remix Junior e Vodafone Facile, mentre sono opzionali per le Vodafone X4 Pro e Up. Restano a discrezione dell’utente con le offerte Special (la loro attivazione non è automatica con Simple Digital e C’all). Un’ultima cosa, non meno importante, riguarda il numero 414, utile per conoscere il proprio credito residuo: si ricorda che tale numerazione è a pagamento (con tariffazione calcolata sulla base del proprio piano), tranne che per le opzioni Infinito, Red, Shake it Easy, Shake Remix Unlimited Junior e Facile. In ogni caso, sarà possibile consultare il proprio credito residuo attraverso l’app MyVodafone, chiamando il 190, accedendo alla propria area clienti dal sito ufficiale oppure chiedendo a ToBi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.