Come si gioca a Dreams su PS4: 5 consigli per sognare sulla console Sony

Media Molecule va a snocciolare alcuni pratici consigli per iniziare a creare in Dreams, nuovo gestionale "dei sogni" disponibile su PS4

9
CONDIVISIONI

Si chiama Dreams l’ultima grande esclusiva per PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro ad essere approdata sui lidi della console di ultima generazione a marchio Sony. E che, dopo un periodo di Accesso Anticipato, è in vendita con la sua versione completa dallo scorso 14 febbraio, in tempo per San Valentino. Si tratta per altro di un titolo assai atipico: realizzato dai ragazzi di Media Molecule – gli stessi autori della saga di LittleBigPlanet e di Tearaway -, si propone come un gestionale che permette di dare libero sfogo alla fantasia, per realizzare addirittura interi giochi nel gioco.

E se è vero che gli strumenti creativi messi a disposizione da Dreams sono tantissimi e tutti assolutamente versatili e potenti, oggi sono gli stessi creatori ad andare a spiegarci nel dettaglio come approcciare al meglio la loro ultima fatica. Più in particolare, i Media Molecule hanno diramato cinque utili consigli per iniziare a giocare, indirizzati principalmente ai neofiti che non hanno avuto modo di provare già l’Early Access della produzione targata Sony Computer Entertainment.

Dreams su PS5: trucchi per iniziare a giocare

Prima di tutto, gli sviluppatori ci invitano ad iniziare in piccolo. Nonostante il videogame permetta di plasmare qualsiasi tipo di esperienza, il consiglio è quello di partire dalle basi, così da imparare ad usare gradualmente tutte le funzioni dell’editor. Prima di dedicarvi ad un mastodontico GDR, ad esempio, sarebbe utile provare a realizzare elementi semplici come un albero o una piccola roccia ricoperta di muschio. In ogni caso, tenete bene a mente che è disponibile anche un Sogniverso in cui ammirare e testare le creazioni degli altri gamer. Potrete allora prenderne spunto, capire come sono state plasmate e utilizzare qualche elemento per il vostro personalissimo progetto.

Terzo consiglio dagli autori di Dreams su PS4 è poi quello di entrare a far parte della community, sempre attiva e disponibile – sia su Reddit che su Discord. Vi raccomandiamo inoltre di partecipare alle dirette streaming settimanali di Media Molecule il martedì e il giovedì alle 18:00 italiane per ricevere consigli direttamente dagli sviluppatori. Si tratta anche di uno slancio utile a perseverare, parola d’ordine per quanti vogliono darsi da fare nel titolo creativo sul device di “mamma” Sony. Non lasciate che le difficoltà iniziali vi scoraggino, e non abbiate mai paura di provare cose nuove e sperimentare, ricordandovi che tutti gli utenti del Sogniverso hanno iniziato da zero come voi. A chiudere, non dimenticatevi di arredare la vostra Base Onirica, che con pratiche guide va ad insegnarvi come posizionare gli oggetti nello spazio 3D.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.