Foto e trailer di Formula 1 Drive to Survive 2, su Netflix dal 28 febbraio: alla scoperta dei retroscena del campionato 2019

Con la nuova stagione del campionato alle porte, è in arrivo Formula 1 Drive to Survive 2, che stavolta racconterà i retroscena dello scorso anno

1
CONDIVISIONI
Photograph by Vladimir Rys

Formula 1 Drive to Survive 2 debutta su Netflix con un secondo ciclo di episodi, disponibili in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo da fine febbraio. Con la nuova stagione del campionato alle porte – il primo appuntamento è fissato il 15 marzo a Melbourne, in Australia – la piattaforma anticipa i tempi, pubblicando la seconda attesa stagione della docuserie. Le prime macchine sono state presentate solo qualche giorno fa, mentre i test si effettueranno in data 19 febbraio.

L’adrenalinica docuserie racconta lo sport più veloce al mondo, svelandone i retroscena di ogni gara automobilistica. Solo 20 piloti riescono ogni anno a gareggiare in Formula 1; alcuni di loro sono stati i grandi protagonisti della passata stagione – tra cui ricordiamo Lewis Hamilton, che si è laureato campione del mondo per la sesta volta.

In Formula 1 Drive to Survive, scopriamo quali sono stati i momenti più scioccanti ma anche più belli del 2019, che si è rivelata una stagione ricca di alleanze distrutte con nuove rivalità. Quest’anno per la prima volta tutti i 10 team, compresi Mercedes AMG Petronas Formula 1 e Scuderia Ferrari, hanno concesso a Netflix il privilegio di seguire da vicino la loro battaglia per la vittoria, filmando la propria gara nella più grande serie dedicata alle corse del mondo.

La serie continuerà a raccontare il dietro le quinte del campionato automobilistico più famoso al mondo, seguendo piloti, direttori di squadra e proprietari dei team nelle singole gare, garantendo così un punto di vista unico e non edulcorato sulla vita dentro e fuori dalla pista, oltre che sulle tensioni e sul fascino di questo sport.

I produttori esecutivi della serie sono il Premio Oscar James Gay Rees (Amy, Senna) e Paul Martin (Diego Maradona) per Box to Box Films. Di seguito il trailer della seconda stagione:

Formula 1 Drive to Survive 2 debutterà su Netflix il 28 febbraio 2020 con dieci episodi inediti.

Oltre Lewis Hamilton, occhi puntati anche su altri piloti, come il duo del team Ferrari, Charles Leclerc e Sebastian Vettel, che in parecchie occasioni si sono scontrati in pista. L’australiano Daniel Ricciardo del team Red Bull ha invece rilasciato un’intervista al Daily Show di Trevor Noah in cui spiega l’impatto della docuserie negli Stati Uniti. Grazie al documentario, Netflix è riuscita a portare la Formula 1 nelle case americane, aumentando la popolarità della disciplina automobilistica.

Allo stesso tempo, Drive to Survive ha permesso ai piloti di essere maggiormente riconosciuti tra il pubblico: “Personalmente trascorro del tempo negli States, ma fino a un mese fa nessuno mi avrebbe salutato. Nessuno mi avrebbe identificato come un pilota di Formula 1. Tutto ciò che abbiamo visto su Netflix è stato fantastico. Adesso tutti mi fermano per strada e ricordano il mio ruolo all’interno dello show.”

Ecco invece la gallery fotografica con alcuni scatti di questa seconda stagione:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.