Uscita Assassin’s Creed Ragnarok non lontana, quando potrebbe esordire?

Dopo un anno di riposo, il franchise di casa Ubisoft dedicato alla setta degli assassini si appresta a fare il proprio ritorno sulla scena

12
CONDIVISIONI

La voglia di mettere le mani su Assassin’s Creed Ragnarok è indubbiamente tanta tra le fila dei fan della serie. Impossibile fosse il contrario, vista la tattica – già sperimentata precedentemente – di saltare un anno per far fermentare adeguatamente la community. Non ha premiato al cento per cento in passato la scelta di supportare a cadenza annuale la saga, con uscite che in qualche occasione non ha evidentemente soddisfatto le aspettative del publisher. E neanche quelle dei videogiocatori, che a più riprese hanno lamentato problematiche poi sistemate in un secondo momento con patch ad hoc.

Non vuole ripetere gli errori del passato il publisher transalpino, che per il futuro ha in mente soltanto il benessere della serie. E per perseguire il proprio obbiettivo è disposto anche a sacrificare la costanza nelle pubblicazioni.

Assassin’s Creed Ragnarok, quando arriverà?

Che Assassin’s Creed Ragnarok sia pronto a fare la sua comparsa sugli scaffali nel corso del 2020 sembra essere ormai assodato. Due anni dal predecessore Odyssey sono più che sufficienti per la serie, che deve necessariamente placare la fame della propria community di aficionados.

Per quanto non esistano conferme ufficiali da parte di Ubisoft, ricordiamo che la serie non è estranea a fughe di notizie. La domanda principale a questo punto è relativa alla data d’uscita di questo nuovo capitolo: quando esordirà sul mercato?

Il passato insegna, e porta a pensare subito al periodo autunnale, nella fattispecie al mese di ottobre. Non sono state poche le occasioni in cui il franchise ha infatti presenziato sugli scaffali proprio nelle ultime settimane del decimo mese dell’anno. Potrebbe esserci però qualche modifica rispetto al passato, con le voci di corridoio che vorrebbero il gioco pronto già per il 29 settembre.

Siamo ovviamente nel campo delle mere speculazioni, quindi, come tali, queste vanno prese con le dovute precauzioni. Probabile che il riserbo in merito al futuro della serie venga sciolto in occasione dell’E3 2020. Anche se i trascorsi portino a sperare in qualche anticipazione già nel corso del mese di maggio.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.