Mostruosa batteria da 6000mAh sul Samsung Galaxy M31: il resto delle specifiche

Potrebbe avere una batteria da 6000mAh il Samsung Galaxy M31, ed anche altre specifiche niente male

7
CONDIVISIONI

Presentati i top di gamma, il colosso di Seul adesso mira ad ufficializzare anche i prodotti di fascia economica, come nel caso del Samsung Galaxy M31. Mancano all’incirca un paio di settimane alla presentazione del dispositivo per quanto riguarda il mercato indiano, ma il portale ‘slashleaks.com‘ ha già diffuso importanti conferme per quanto riguarda il telefono, in relazione al design che lo contraddistinguerà ed alla scheda tecnica prevista.

Non ci sarebbero fori nel display, bensì un notch a goccia in bella vista, mentre sul retro un comparto fotografico di forma rettangolare che molto ricorda lo stile dei nuovi Galaxy S20. Il Samsung Galaxy M31 dovrebbe includere uno schermo AMOLED da 6.4 pollici Infinity-U con risoluzione FullHD+, il processore Exynos 9611, 6/8GB di RAM e 64/128GB di memoria interna (presumibilmente espandibile tramite microSD), una batteria mostruosa da 6000mAh, quattro fotocamere posteriori con sensori da 64 + 8 + 5 + 5MP ed un’anteriore da 32MP. Presente anche il jack per le cuffie da 3.5mm (una componente che non diamo mai per scontata al giorno d’oggi).

Un elemento che forse un po’ potrebbe infastidire qualcuno è il lettore di impronte digitali, collocato sul retro e non sotto al display (una scelta che potrebbe sembrare anacronistica rispetto ai giorni nostri, ma che si sposa con la fascia di prezzo cui dovrebbe appartenere questo dispositivo, non certo un top di gamma). In compenso però, come vi dicevamo pocanzi, il Samsung Galaxy M31 adotterà, almeno stando alle ultime indiscrezioni trapelate, una batteria da 6000mAh, per coprire non una, ma almeno un paio di giornate con un solo ciclo di ricarica (speriamo che sia compatibile con un qualche sistema di ricarica rapida, altrimenti il dispositivo potrebbe impiegare più tempo a ricaricarsi che nello scaricarsi). Il pezzo forte del telefono è l’autonomia: se è quello cercavate, allora potreste averlo trovato.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.