Evitiamo brutte sorprese con Huawei Backup 10.1.0.350: aggiunto APK freschissimo

Cosa occorre sapere a proposito dell'ultimo rilascio che potrebbe tornare molto utile agli utenti

20
CONDIVISIONI
Huawei

Ci sono buone notizie in queste ore per i tanti utenti Huawei che hanno deciso di acquistare uno smartphone del produttore cinese. Al netto di alcuni problemi che potreste riscontrare con determinati servizi nelle prossime settimane, come avrete notato con un nostro recente approfondimento a proposito di Google Assistant, oggi 13 febbraio dobbiamo concentrarci su un nuovo rilascio da prendere seriamente in considerazione. Mi riferisco a Huawei Backup 10.1.0.350, indispensabile per evitare brutte sorprese con la perdita di dati.

L’importanza di Huawei Backup 10.1.0.350

Da cosa nasce l’importanza di Huawei Backup 10.1.0.350? Stiamo parlando di un servizio messo a disposizione dei clienti, con cui sarà possibile salvare facilmente una copia aggiuntiva dei propri dati, inclusi contatti, SMS e MMS. Fino ad arrivare ai registri delle chiamate, app, file multimediali e altro su un dispositivo di archiviazione o nel cloud. Il backup in questo particolare frangente include il supporto a 79 lingue, tra cui cinese, inglese, francese, spagnolo, giapponese, coreano e altro.

Vi ricordo inoltre che supporta smartphone Huawei che sono dotati di EMUI 4.0 e versioni successive. Il nuovo aggiornamento dovrebbe rendere il servizio più performante, con tanto di link al download diretto per l’APK in questione. Per chi non lo sapesse, tramite Huawei Backup potrete anche eseguire il backup dei dati personali, come segnalibri del browser, account e-mail, eventi del calendario, meteo, orologio e musica. Non poteva poi mancare una sezione dedicata al backup dei file multimediali, inclusi foto, video e registrazioni.

Ancora, sarà possibile ottenere la crittografia dei propri backup per una maggiore sicurezza. Infine, Huawei Backup consente di memorizzare tali salvataggi su schede di memoria, unità USB o cloud. Alcuni modelli dispositivi supportano il backup su memorie collegate in rete. Insomma, nulla viene lasciato al caso, al punto da consigliarvi il download dell’aggiornamento nel più breve tempo possibile.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.