Dracula 2 su Netflix ci sarà? Mark Gatiss e Steven Moffat hanno qualche idea sul ritorno del vampiro

Claes Bang vuole ancora interpretare il celebre vampiro: Steven Moffat e Mark Gatiss hanno già alcune idee su un possibile Dracula 2

19
CONDIVISIONI

Dracula 2 ci sarà? Concepita come serie limitata, la storia del celebre Conte della Transilvania sembrava ormai chiusa. L’ultimo episodio ha infatti visto il vampiro (interpretato da Claes Bang) morire tra le braccia del suo nemico, Agatha (Dolly Wells). La scena finale non allude alla possibilità di rivedere ancora i personaggi ideati da Mark Gatiss e Steven Moffat, ma secondo gli stessi showrunners e attori, c’è ancora una possibilità che l’iconico vampiro possa risorgere.

In un’intervista a RadioTimes.com, Claes Bang ha dichiarato: “Spero non sia la fine! Devo dire che voglio fare una seconda stagione – non solo perché lo voglio, ma anche perché voglio vedere come Steven e Mark riporteranno in vita lui e Agatha. Lo farei solo per scoprire come riusciranno. Non so se è finita qui, ma spero di no.”

I co-creatori Mark Gatiss e Steven Moffat non hanno mai detto di aver concluso la loro interpretazione del Dracula di Bram Stoker, e hanno dichiarato di avere già qualche idea per una presunta seconda stagione. Questa nuova versione, più moderna e liberamente ispirata all’opera originale, ha raccolto pareri contrastanti da pubblico e critica, i quali hanno però apprezzato il cast, in particolare lodando la performance di Bang.

Steven Moffat ha ammesso che le possibilità di vedere Dracula 2 sono molto buone: “Voglio dire, è uno show sulla resurrezione. Questo è letteralmente il super potere del protagonista. All’inizio, Dracula è un non-morto; poi è di nuovo morto nell’episodio due; nel finale, è tornato. E poi è morto di nuovo. Come lui, anche Sorella Agatha ha subito lo stesso destino. Muoiono tutti in quello show. Quindi vedremo.”

Gatiss ha poi scherzato, aggiungendo: “Apparentemente se versi il sangue sulle ceneri di Dracula, lui ritorna. Quindi chissà. Dracula tende a tornare, è quello che fanno i vampiri – ma non abbiamo idea se lo show potrebbe tornare.”

Cosa accadrebbe in un ipotetico Dracula 2? La coppia di creatori ha un’interessante idea sulla seconda stagione. Dopo aver scoperto di poter resistere alla luce del sole, il Conte potrebbe anche decidere di andare in spiaggia. RadioTimes.com aggiunge che probabilmente i due stavano scherzando, ma l’attore Claes Bang pare li abbia presi sul serio: “Mark mi ha detto che ora Dracula può stare sotto la luce del sole, quindi l’unica idea che hanno per lui è su una spiaggia del Messico con una lettiga, sai quella cosa con cui ti abbronzi?”

Gatiss, invece, ha ammesso di essersi molto divertito a interpretare questa nuova versione di Renfield, che nella miniserie serve Dracula in un’epoca moderna: “In realtà abbiamo unito Harker e Renfield. Quindi Jonathan finisce per mangiare le mosche. E poi l’idea di Dracula di avere un avvocato che lo avrebbe fatto nascere, ed era come dire di avere Renfield al suo fianco!”

Insomma, per il momento Dracula 2 è ancora un mistero. Magari, nell’attesa, Gatiss e Moffat potrebbero dedicarsi a Sherlock 5, stagione attesa dai fan e non solo.

Dracula è stata trasmessa sulla BBC da Capodanno e per tre serate consecutive; il 4 gennaio 2020 è stata resa disponibile (con tutti i tre episodi) su Netflix e in tutti i paesi in cui il servizio è attivo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.