Diversi problemi con Google Assistant su device Huawei: arriva la procedura ufficiale

Dettagli su un'anomalia particolarmente diffusa tra gli utenti che hanno deciso di acquistare un device Huawei

13
CONDIVISIONI
Huawei

Da alcuni giorni a questa parte vengono segnalati diversi problemi con smartphone Huawei, a proposito dell’utilizzo di Google Assistant. Nello specifico, dopo aver analizzato alcuni crash a proposito dell’assistente vocale del colosso americano, contestualizzando quelle anomalie a tutti i produttori, oggi 12 febbraio credo sia utile fermarsi un attimino e prendere in esame una questione specifica. Insomma, inquadriamo al meglio un contesto che potrebbe diventare più o meno ricorrente per il pubblico che in questi anni ha deciso di puntare sul produttore asiatico.

Come si palesa la nuova anomalia di Google Assistant su Huawei

Provando a scendere maggiormente in dettagli, secondo le segnalazioni raccolte di recente capita che, con smartphone Huawei, l’utente provi ad attivare Google Assistant a schermo spento. Nel momento in cui questo avviene, per eseguire la richiesta a queste persone viene chiesto di sbloccare il proprio device, nonostante questo non si fosse mai verificato in precedenza. Resta dunque da capire per quale motivo ci sia stato un cambiamento imprevisto nel normale contesto di utilizzo del servizio.

La stesse testimonianze, infatti, ci dicono che tale situazione in precedenza non fosse riscontrata con smartphone Huawei. Resta da capire anche se ci sia un eventuale impatto da parte di qualche recente aggiornamento, nonostante i feedback sembrerebbero escludere uno scenario del genere. Anche a proposito di eventuali modifiche alle impostazioni di sicurezza o di Google. Insomma, senza isolare l’origine del bug diventa abbastanza complicato inquadrare al meglio la situazione.

L’assistenza Huawei pare stia dando privatamente istruzioni precise a coloro che stanno riscontrando problemi di questo tipo con Google Assistant: si parte dalla pulizia swipe cache, per poi ricontrollare le impostazioni di voice match. Tuttavia, sempre stando ai feedback raccolti in questi giorni tramite le esperienze dirette maturate dagli utenti sul campo, pare che non sia migliorata la situazione.

La risposta ufficiale di Huawei ai problemi Google Assistant

Sulla vicenda, comunque, è intervenuta nuovamente la divisione italiana di Huawei. Nello specifico, a detta del produttore ci sarebbe un percorso chiaro da seguire per evitare di dover fronteggiare ulteriormente il malfunzionamento di Google Assistant: “Ti invitiamo a cancellare il modello vocale del voice match di Google e a registrarlo nuovamente (vai su impostazioni > google > servizi dell’account > ricerca, assistente e funzioni vocali > voce > voice match > reimposta modello vocale).​ ​Se la situazione non si risolve, ti invitiamo a scriverci in privato indicandoci anche il numero di serie del device.​ ​Lo trovi sulla scatola alla dicitura S/N, oppure andando su impostazioni > sistema > info telefono > stato > numero di serie“.

Va detto che al momento non si ha la certezza assoluta sul fatto che tali dritte possano risolvere una volta per tutte i problemi che gli utenti in possesso di uno smartphone Huawei hanno incontrato nel corso delle ultime settimane. O che in alternativa potrebbero affrontare in futuro. Insomma, fate molta attenzione a situazioni di questo tipo, soprattutto tenendo a mente il fatto che Google Assistant da tempo sia un servizio particolarmente popolare in Italia e nel resto del mondo.

Anche voi avete affrontato anomalie di questo tipo? Le avete risolte con le istruzioni che sono state fornite sui social da Huawei? Fatecelo sapere con un commento qui di seguito, così da capire quanto siano diffusi i problemi di Google Assistant.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (6):
Max975

Possiedo da 2 mesi un Huaswei P30 Pro e non ho mai avuto alcun tipo di problema con l’assistente Google e con altre funzionalità.

Roberto

Ho provato questa soluzione ma non ha risolto proprio niente. Avevo anche contattato Google, ma loro mi hanno risposto che si occupa va di pixel e mi aveva iscritto alla community di Google, ma comunque anche lì non ho avuto delle risposte che mi abbiano dato una soluzione corretta. Inoltre, il problema è che accendo e spengo le luci di casa e per farlo mi obbliga tutte le volte a sbloccare il telefono. . Non funziona neanche per accendere o spegnere la torcia del telefono. Google Assistant continua a ripetere che bisogna sbloccare il display.

    Andrea

    Io ormai da anni ho dispositivi Huawei e non mi è mai capitato che pronunciando “OK GOOGLE” il dispositivo si sia sbloccato in automatico. Io ho sempre prima sbloccato il dispositivo con l’impronta o con il volto e poi usato l’assistente vocale. Ma per una questione di sicurezza è corretto così non vorrei sbagliare ma l’assistente vocale non riconosce il tono di voce ma semplicemente le parole ok Google quindi chiunque nelle vicenanze del dispositivo le pronunci l’assistente si attiva e se in automatico si sbloccasse addio sicurezza.

Miramax

Possiedo un Mate 10 Pro ed il problema è stato da sempre presente. Non si risolve con le procedure indicate da Huawei.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.