Un altro passo per WhatsApp Pay: coperta tutto il territorio indiano

WhatsApp Pay passa in India da 1 milione di utenti ai prossimi 10 milioni

2
CONDIVISIONI

Ci sono buone notizie sull’espansione mondiale di WhatsApp Pay: come riportato da ‘business-standard.com‘, l’azienda avrebbe ricevuto l’ok dal governo indiano per avviare la distribuzione della piattaforma in via progressiva in tutto il Paese. Vi ricordiamo che fino a questo momento il servizio di trasferimento fondi era stato reso disponibile per un ristretto numero di utenti (la quota era di 1 milione): il secondo passaggio permetterà a WhatsApp Pay di raggiungere fino a 10 milioni di persone (ricordate che parliamo ancora di beta tester).

La società, difatti, ha optato per l’osservare le normative di localizzazione dei dati avanzate dal governo indiano. La base utenti è di circa 400 milioni: un bacino altamente allettante per il servizio di pagamenti digitali offerto da WhatsApp Pay. In poco tempo la piattaforma potrebbe avere la meglio su Google Pay e PayTM, concorrenti altrettanto validi e difficili da battere, ma che probabilmente potrebbero soccombere dinanzi alla popolarità di WhatsApp, già presente sul territorio in forma massiva (ovvio che beneficeranno della cosa anche i pagamenti peer-to-peer che la nota applicazione di messaggistica istantanea offrirà).

Un altro passo, questo, verso l’internazionalizzazione dei servizi di pagamento digitale messi sul piatto da WhatsApp Pay, che speriamo in poco tempo riesca ad espandersi globalmente, pervenendo in tempi ragionevoli anche in Europa (il passaggio dal milione attuale ai prossimi 10 milioni rappresenta già un bel passo in avanti in questo senso, anche se la strada da fare verso la globalizzazione della piattaforma peer-to-peer resta ancora lunga). Non sappiamo se e quanti ostacoli l’opzione potrebbe incontrare nel corso del cammino verso il Vecchio Continente: dal canto nostro continuiamo a sperare in una sua rapida ascesa, almeno fino a prova contraria. Voi sareste disposti ad utilizzare, quando disponibile, WhatsApp Pay? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Commenti (1):
felice

Voi sareste disposti ad utilizzare, quando disponibile, WhatsApp Pay? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

immediatamente ai costi di Satispay

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.