I migliori videogiochi di Dragon Ball di sempre

Un viaggio tra i più bei titoli con protagonista Dragon Ball, dai meno recenti a quelli più attuali

4
CONDIVISIONI

L’epopea di Goku e compagni va avanti ormai da oltre 20 anni: una storia di successo quella della serie firmata da Akira Toriyama, fumettista giapponese creatore di Dragon Ball. L’evoluzione tecnologica dei videogames del famoso sayan ha accompagnato quella delle console, passando dal Super Nintendo e il Game Boy alla PS4, Xbox One e Nintendo Switch di oggi. Vediamo quali sono i migliori videogiochi Dragon Ball di sempre da acquistare, per assicurarsi una collezione degna di un vero fan.

Dragon Ball Xenoverse II

Tra i giochi di Dragon Ball per PS4 bisogna assolutamente acquistare Dragon Ball Xenoverse II, l’evoluzione del primo capitolo del gameplay in cui è possibile combattere nel mondo di Goku. Tecnicamente questo videogame è più accurato rispetto alla precedente versione, con tante missioni secondarie, buone meccaniche RPG e ottime funzionalità di combat system. Senza dubbio, il videogioco deve essere inserito nella propria collezione personale, un videogame ben fatto per i fan delle creazioni di Toriyama, disponibile per Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Offerta
Bandai Namco Dragon Ball Xenoverse 2 - Playstation 4
  • La tua missione è proteggere la Storia di Dragon Ball; il passato, il...
  • Sviluppato sull'apprezzatissimo DRAGON BALL XENOVERSE del 2015,...

Dragon Ball FighterZ

Uno dei giochi PS4 di Dragon Ball più discussi degli ultimi anni, proposto anche nelle versioni per Nintendo Switch e Xbox One, è Dragon Ball FighterZ. Questo gioco è per molti aspetti davvero straordinario, con un gameplay ricco di contenuti e un’attenzione quasi maniacale nei confronti delle serie anime di Toriyama. Gli appassionati di Goku non possono perdere questo titolo, infatti gli sviluppatori hanno inserito alcune sorprese che da sole valgono il prezzo d’acquisto. FighterZ propone combattimenti appassionanti, arene spettacolari e un divertimento assicurato con le mosse speciali a lunga distanza.

Dragon Ball Fighterz - PlayStation 4
  • DRAGon BALL FighterZ nasce da ciò che rende la serie DRAGon BALL...
  • In collaborazione con Arc System Works, DRAGon BALL FighterZ porta al...

Dragon Ball Z: Ultimate Battle

Tra i videogiochi Dragon Ball da collezione non può mancare un titolo del 1996, anno del lancio del picchiaduro Dragon Ball Z: Ultimate Battle 22. Ovviamente la tecnologia 2D e la grafica sono adeguate all’epoca, allo stesso tempo è impossibile essere dei fan della serie giapponese e non avere il videogame che ha dato il via all’ingresso di Goku nelle console. Oggi è considerato quasi una reliquia, un videogioco da custodire gelosamente, un giudizio che va al di là delle prestazioni e della tecnica, ma che entusiasma per il valore simbolico che questo titolo possiede.

Dragon Ball Xenoverse

Nonostante non sia il capitolo più suggestivo dei due, per gustare al meglio Xenoverse II è quasi d’obbligo completare la collezione comprando anche il primo videogioco della saga, Dragon Ball Xenoverse. In realtà su Amazon è possibile trovare la compilation con entrambi i titoli, una scelta perfetta per risparmiare e portarsi a casa tutti e due i videogiochi del super sayan. Xenoverse presenta delle accurate meccaniche RPG e rispetta appieno le tradizioni della serie, offrendo la base perfetta per lanciarsi nell’emozionante seconda parte del gameplay di Dimps, con tanti personaggi e la possibilità di sbloccare varie abilità.

Dragon Ball Xenoverse + Dragon Ball Xenoverse 2 (Compilation 2 Discs)...
  • DRAGON BALL XENOVERSE (1 disc, no DLC): Xenoverse è divertimento...
  • DRAGON BALL XENOVERSE 2 (1 disc, no DLC): Xenoverse 2 è probabilmente...

Dragon Ball Raging Blast II

Nell’epoca della rinascita, dopo alcuni titoli non proprio entusiasmanti della saga di Goku e compagni, nel 2010 arriva sul mercato Dragon Ball Raging Blast II, secondo capitolo della miniserie del videogioco. Proposto sulle console Playstation 3 e Xbox 360, mette a disposizione una quantità impressionante di contenuti, con schiere di personaggi e molteplici modalità di gioco che celebrano nel modo migliore le avventure del sayan. Non male la tecnica e le meccaniche, risultando nel complesso un titolo che sembra realizzato appositamente per i veri fan, quindi un videogioco Dragon Ball che deve far parte della propria collezione personale.

Dragonball Raging Blast 2
  • Dragon Ball: Raging Blast 2 (PS3)
  • HardwarePlatform: Playstation 3

Dragon Ball Z: Karakot

Una storia veramente intramontabile quella dello shonen più famoso al mondo, proposto nella versione GDR di Dragon Ball Z: Karakot. Si tratta di un videogame d’azione coinvolgente, un gioco di ruolo sviluppato da CyberConnect2 caratterizzato da una grafica ad alta risoluzione, un gameplay elaborato e tantissime funzionalità innovative. All’interno sono presenti ambientazione iconiche della saga del sayan giapponese, come West City e il Santuario di Dio, combattimenti con buone meccaniche e una serie di mosse speciali.

Offerta
Dragon Ball Z: Kakarot - Playstation 4, 12 anni+
  • Oltre le epiche battaglie, tuffati nel mondo di dragon BALL Z:...
  • Esplora nuove ZONE e vivi le avventure del mondo dragon ball Z mentre...

Dragon Ball Z Karakot Collector’s Edition

Completiamo questa speciale classifica con una vera chicca, un gioco Dragon Ball per PS4 di Bandai Namco in edizione speciale da collezione, Dragon Ball Z Karakot Collector’s Edition. Il gameplay ripercorre tutta la storia del manga giapponese, cominciando addirittura dalla comparsa dei sayan presso Majin Bu, per un videogame veramente imperdibile per gli appassionati di Goku e soprattutto dei videogiochi della serie Karakot. Proposto per Playstation 4, Xbox One e PC, la Collector’s Edition è un salto indietro nel tempo, un vero e proprio capolavoro per un open world RPG praticamente perfetto.

Offerta
Dragon Ball Z: Kakarot Clt PS4 - Collector's Limited - PlayStation 4,...
  • La Collector Edition contiene: gioco completo, Season Pass, diorama...
  • Vivi la saga di dragon BALL Z e scopri dei dettagli che risponderanno...

La storia dei videogiochi Dragon Ball: un breve riepilogo

Per capire quale videogioco di Goku e company scegliere, evitando di fare troppa confusione, è utile un breve riepilogo, per capire come si posizionano i vari titoli in oltre 20 anni di presenza del super sayan nel mondo dei videogames. Le prime esperienze non sono un successo, tuttavia consentono di presentare Dragon Ball e inserirlo nel settore delle console, sebbene i giochi risentano di una tecnologia ancora rudimentale. Fanno parte di questa prima fase titoli come Ultimate Battle 22 e Dragon Ball Z: The Legend.

Nel 2003 comincia il periodo della scalata dei videogiochi ispirati alla serie di Toriyama, con la pubblicazione di Dragon Ball Z: Budokai per PS2 e Nintendo GameCube, al quale seguiranno i capitoli 2 e 3. Dopodiché vengono realizzati alcuni videogames non proprio riusciti, come Burst Limit e Battle of Z, per poi ritornare allo splendore con i due titoli Xenoverse I e II, fino al nuovissimo FighterZ, senza ombra di dubbio il migliore videogioco di Dragon Ball di sempre, con alcuni titoli da collezione pubblicati lungo il cammino ad uso esclusivo dei veri fan delle sfere del drago.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.