Nel nuovo album di Rihanna c’è anche Pharrell Williams: duetto in arrivo?

Ancora in produzione il nuovo album di Rihanna, che torna in studio a San Valentino per una seconda collaborazione con Pharrell Williams

10 Febbraio 2020 di


L’impressione è che manchi ancora molto all’uscita del nuovo album di Rihanna, visto che la popstar sta per tornare in studio di registrazione proprio in questi giorni. Evidentemente la lavorazione del disco è ancora in piena fase di produzione: difficile pensare che possa essere rilasciato qualcosa a breve, visto che – nonostante l’annunciata intenzione di pubblicare nuova musica già entro lo scorso anno – nemmeno si è passati alla fase di post-produzione.

Rihanna torna in studio

A confermare di essere ancora impegnata in studio è la stessa Rihanna, che ha parlato della lunga gestazione del nuovo disco rispondendo ad una domanda in un’intervista per The Cut. Intercettata ad un evento di moda, ha confermato di essere ancora a lavoro sul successore di ANTI, ribattezzato sui social #R9 in mancanza di un titolo ufficiale per il nuovo album di Rihanna. E visto che è tornata recentemente single, dopo la rottura con l’imprenditore saudita Hassan Jameel con cui sembrava voler mettere su famiglia, trascorrerà San Valentino in studio.

La collaborazione con Pharrell

Ma non sarà sola: con lei anche il compositore e produttore Pharrell Williams, con cui la popstar barbadiana aveva già collaborato per il brano Lemon di NERD, nel 2017. Lo ha annunciato, superando le reticenze, la stessa Rihanna.

Sto andando in studio. Sono così emozionata, davvero. Non posso dire con chi sto lavorando, ma è qualcuno con cui volevo lavorare da molto tempo. Va bene, o dirò. È Pharrell.

Rihanna ha dunque ufficializzato la nuova collaborazione con il prolifico hitmaker di Happy, senza specificare però se si tratterà di un duetto o se Pharrell farà solo da compositore/produttore di uno o più brani del nuovo album di Rihanna, annunciato come un progetto dallo stile reggae.

I rumors sul featuring

La voce di una nuova partnership tra i due dopo quella del 2017 circolava già dalla scorsa estate, quando lo stesso Williams lasciò intendere di essere coinvolto nel progetto del nono album in studio di Rihanna. All’epoca, facendosi premonitore della lunga attesa che sarebbe spettata al pubblico, scrisse in un commento su Instagram che l’album non era ancora pronto. Era luglio 2019 e l’anno si sarebbe concluso senza nemmeno un primo singolo di Rihanna a fare da apripista alla nuova era discografica.

L’attesa per #R9

Difficile dire quanto altro bisognerà attendere perché il nuovo album di Rihana dopo ANTI, datato ormai 2016, veda finalmente la luce: visto che la popstar è ancora in sala di registrazione e ha già disatteso le aspettative lo scorso anno, difficilmente farà nuove previsioni d’uscita finché non sarà certa di poterle rispettare. A rallentare i lavori c’è stato il lancio del suo marchio di lusso Fenty, a cui ha lavorato alacremente nel 2019: un impegno, quello da imprenditrice del mondo della moda, che non le lascia il tempo di dedicarsi unicamente alla musica come avveniva nei primi dieci anni di carriera, quando era solita pubblicare all’incirca un album ogni due anni. Ora i tempi di attesa per il pubblico sono praticamente raddoppiati, anche perché Rihanna continua a lavorare parallelamente come attrice (è stata protagonista nel 2029 di Guava Island, il film di Donald Glover, disponibile su Prime Video), testimonial per il suo stesso brand di moda e filantropa.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.


{"vars":{{"pageTitle":"Nel nuovo album di Rihanna c'è anche Pharrell Williams: duetto in arrivo?","pagePostType":"post","pagePostType2":"single-post","pageCategory":["eventi-concerti"],"pageAttributes":["rihanna"],"pagePostAuthor":"Claudia Gagliardi","pagePostDate":"10\/02\/2020","pagePostDateYear":"2020","pagePostDateMonth":"02","pagePostDateDay":"10"}} }