You 3 è già in produzione: la nuova stagione sarà su Netflix a dicembre 2020?

Al via la produzione di You 3, confermato dalla showrunner Sera Gamble: l'arrivo dei nuovi episodi potrebbe rispettare l'anniversario delle prime due stagioni

6
CONDIVISIONI

Poco dopo l’ufficializzazione da parte di Netflix, che ha rinnovato la serie per una terza stagione, la macchina produttiva si è già messa in moto per realizzare i dieci nuovi episodi di You 3.

La serie sullo stalker e serial killer Joe Goldberg, interpretato da Penn Badgley, ha superato ogni aspettativa in termini di visualizzazioni in streaming, rientrando tra le più viste del 2018 e del 2019 in Italia e non solo, nonostante sia stata rilasciata solo a 5 giorni dalla fine dell’anno.

Nessuna sorpresa, dunque, quando la serie è stata rinnovata ulteriormente da Netflix a gennaio, nonostante non manchino critiche più che fondate all’impianto narrativo di una serie che pretende di trattare il tema della violenza di genere nei rapporti sentimentali e dà poca o nessuna voce alle vittime, concentrandosi solo sul carnefice (qui la nostra recensione della seconda stagione).

I tempi della realizzazione della nuova stagione sembrano molto celeri, visto che i produttori sono già a lavoro sui nuovi episodi. Lo ha confermato la showrunner della serie, la creatrice e sceneggiatrice di You Sera Gamble, pubblicando una foto su Twitter in cui saluta l’inizio della produzione di You 3: “Abbiamo iniziato alla terza stagione. Ho pensato che avreste voluto saperlo” ha twittato la scrittrice fotografando un tappeto dedicato alla serie.

Gli utenti le hanno risposto suggerendo potenziali trame per la nuova stagione, dal rapporto tra il protagonista Joe e la madre di suo figlio Love ai personaggi secondari di Claudia e Paco. C’è poi chi invoca il ritorno di Robin Lord Taylor nei panni di Will Bettelheim, l’uomo di cui Joe assume l’identità una volta trasferitosi da New York a Los Angeles. E c’è anche chi ha ironizzato sugli effetti della serie sulla propria vita: “Mi hai già rovinato gli appuntamenti su ogni sponda“. “Gli appuntamenti sono pericolosi“, ha risposto la Gamble.

L’inizio delle riprese non è stato ancora annunciato, ma come lo scorso anno il primo ciak dovrebbe arrivare a marzo: You 3 sarà girata durante la primavera, sempre a Los Angeles, dove si è spostata l’ambientazione della trama a partire dalla seconda stagione. La terza sarà basata su una sceneggiatura originale, a differenza delle due precedenti che sono state l’adattamento dei due libri di Caroline Kepnes You e Hidden Bodies.

You (versione italiana)
  • Kepnes, Caroline (Author)

Di questo passo è possibile che si riesca a rispettare la scadenza di fine anno: la prima stagione è uscita il 26 dicembre 2018, la seconda il 26 dicembre 2019 e la terza, considerando i tempi di riprese e post-produzione, potrebbe arrivare sulla piattaforma nell’anniversario esatto delle prime due uscite.

L’intenzione di realizzare You 3 era già stata rivelata dall’attore Penn Badgley durante un’intervista giorni prima che Netflix ufficializzasse il rinnovo. Oltre al protagonista Badgley, visto che la trama riprenderà dal finale aperto del finale della seconda stagione, dovrebbe tornare nel cast anche Victoria Pedretti nei panni della sua nuova compagna e futura madre di suo figlio, Love Quinn. Non è stato ancora annunciato, invece, il nome dell’attrice che darà un volto alla nuova ossessione di Joe, che nell’ultima scena della seconda stagione ha adocchiato la sua vicina di casa dichiarandosi pronto a conquistarla. La serie continuerà dunque a reiterare lo stesso meccanismo narrativo che vede il protagonista focalizzare la sua attenzione ossessiva e maniacale su una persona, una giovane donna di cui si convince di essere innamorato e di meritare di essere ricambiato. La Gamble punta a far proseguire la serie ben oltre la terza stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.