La classifica della quarta serata di Sanremo 2020: il voto della sala stampa

Come hanno votato i giornalisti del Festival

47
CONDIVISIONI

La sala stampa vota nella quarta serata del Festival di Sanremo 2020. Sono i giornalisti accreditati al Festival di Sanremo a votare i 24 Campioni in gara nella kermesse canora.

Dopo il voto della giuria demoscopica nelle prime due serate del Festival e dell’orchestra, la quarta serata il voto spetta alla giuria della sala stampa.

TUTTO SU SANREMO 2020: CANZONI, CANTANTI E OSPITI

IL PROGRAMMA DI SANREMO 2020, SERATA PER SERATA

La giuria di giornalisti premia Diodato, primo in classifica con Fai Rumore. Al secondo posto c’è Francesco Gabbani con Viceversa e al terzo posto della classifica della sala stampa – che tiene esclusivamente conto del voto dei giornalisti – c’è Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari.

Ultimo posto in classifica per Alberto Urso, penultimo l’ex Amici di Maria De Filippi, Riki. Alla posizione numero 21 c’è Enrico Nigiotti e alla 20 Michele Zarrillo.

Junior Cally per la stampa si piazza alla posizione numero 17; Levante alla numero 15.

La classifica odierna non considera Bugo e Morgan, squalificati.

La serata di domani, sabato 8 febbraio, vedrò al voto nuovamente la sala stampa (i giornalisti accreditati). A loro si aggiungerà il voto del pubblico che attraverso il televoto potrà sostenere i proprio artisti preferiti.

La classifica generale parziale con il voto delle quattro serate e delle prime tre giurie coinvolte verrà invece divulgata domani sera, all’inizio della diretta della finale.

Nella quarta serata di venerdì 7 febbraio abbiamo assistito anche alla semifinale e alla finale delle Nuove Proposte con il trionfo di Leo Gassmann e della sua Vai Bene Così che in finale ha superato i voti totalizzati da Tecla Insolia e dalla sua 8 Marzo.

La classifica della sala stampa, venerdì 7 febbraio

23. Alberto Urso
22. Riki
21. Enrico Nigiotti
20. Michele Zarrillo
19. Giordana Angi
18. Elettra Lamborghini
17. Junior Cally
16. Marco Masini
15. Levante
14. Rita Pavone
13. Paolo Jannacci
12. Raphael Gualazzi
11. Anastasio
10. Irene Grandi
9. Achille Lauro
8. Elodie
7. Rancore
6. Tosca
5. Piero Pelù
4. Le Vibrazioni
3. Pinguini Tattici Nucleari
2. Francesco Gabbani
1. Diodato

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.