Ufficiosa la data di uscita dell’iPhone 9 a marzo, poco più di un mese al lancio

Data di presentazione del melafonino di fascia media comunicata dal noto Evan Blass

35
CONDIVISIONI

Per l’uscita dell’iPhone 9, identificato in un primo momento come iPhone SE 2, dovremmo aspettare poco più di un mese. In queste ore, un leaker di eccezione, ha diramato un indizio inconfutabile relativo all’appuntamento esatto in cui verrà lanciato il nuovo hardware, proprio ad inizio marzo.

A parlare, attrraverso il suo account Twitter è @evleaks (al secolo Evan Blass) che ha lanciato l’anteprima più interessante. Come visibile pure dal tweet riportato al termine di questo articolo, ecco svelato che il prossimo iPhone 9 dovrebbe essere lanciato in data 9 marzo.

L’informatore non può dirsi certo nuovo ad anteprime relative al mondo mobile, quindi possiamo considerare abbastanza autorevole la sua anticipazione. Nello screen riportato, è presente poi anche un dettaglio relativo all’uscita commerciale del Samsung Galaxy S20 fissata al 6 marzo. Anche quest’ultimo appuntamento è stato a più riprese confermato, il che lascia presagire appunto che entrambe le notizie corrispondano a verità.

In quale segmento si andrà a collocare l’iPhone 9? Esattamente come il primo iPhone SE, siamo al cospetto di un melafonino non di punta ma di medio gamma che non avrà le peculiarità hardware degli attuali iPhone 11 ma neanche il loro prezzo più che mai importante. Il dispositivo avrebbe un display da 4,7 pollici IPS LCD. Sul fronte del telefono ci sarebbero anacronistiche cornici spesse in grado di ospitare anche il caro e vecchio pulsante fisico, iconico per tanti vecchi melafonini. Il sensore fotografico principale sarebbe unico ma, in compenso, il chip sul device sarebbe il potente A13 Bionic, lo stesso di scena sugli iPhone 11.

Sebbene scopriremo dunque il prezzo del futuro iPhone 9 (molto probabilmente) solo il 9 marzo, questo dovrebbe costare ben meno di tutti gli attuali melafonini. Il costo statunitense sarebbe pari a 399 dollari, il che lascia ben sperare pure per un valore nostrano al di sotto dei 500 euro (considerando un cambio non realistico e pure il nostro regime IVA vigente).

https://twitter.com/evleaks/status/1225630620690182144

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.