Annunciato il vincitore delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020

La serata del Festival di Sanremo del 7 febbraio incorona il vincitore assoluto dei Giovani

27
CONDIVISIONI

Concluse le semifinali, è finalmente annunciato il vincitore delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020. La 70esima edizione incorona Leo Gassmann, che vince la categoria Giovani con il brano Vai Bene Così.

Il percorso musicale del neo vincitore delle Nuove Proposte è iniziato in televisione con la partecipazione a X Factor nel 2018, sotto la guida della coach Mara Maionchi. Leo Gassmann ha quindi condiviso il palco con uno dei suoi compagni di squadra, Anastasio, che quell’anno si è aggiudicato il programma.

Con la vittoria a Sanremo Giovani 2020 arriva anche la pubblicazione dell’album Strike, che contiene un altro inedito e brani già presentati nel corso del suo inizio di carriera. La vittoria ottenuta all’Ariston non è che l’inizio di un percorso per la giovane promessa della musica, che ora dovrà dimostrare di essere all’altezza della carriera che sembra avere in mente.

I vincitori del Premio della Critica della Sala Stampa

Assegnato anche il Premio della Critica Mia Martini, che si aggiudicano gli Eugenio In Via Di Gioia, mentre il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla è stato assegnato a Tecla, giovanissima vincitrice di Sanremoyoung. Premi meritati, questi, in particolare per gli Eugenio In Via Di Gioia che potevano sperare in un piazzamento migliore. Il Premio della Critica è comunque un riconoscimento importante per Tsunami, eliminata alla prima serata del Festival proprio contro la seconda classificata Tecla Insolia.

Il percorso delle Nuove Proposte è iniziato qualche mese fa attraverso le varie selezioni che gli artisti hanno dovuto affrontare prima di approdare al Teatro Ariston. Gli aspiranti finalisti hanno preso parte alle semifinali ospitate da Italia Sì, programma del pomeriggio di Rai1 condotto da Marco Liorni. I nomi degli artisti emersi dalle sfide compiute a Italia Sì hanno preso parte alla serata finale del 19 dicembre condotta da Amadeus, nella quale sono stati scelti i 5 concorrenti che hanno partecipato alle selezioni, ai quali si sono aggiunti quelli di Area Sanremo e la vincitrice di Sanremoyoung, Tecla Insolia.

Tecla affronta Marco Sentieri a Sanremo 2020

Approdata dopo la vittoria a Sanremoyoung, Tecla è la più giovane dei finalisti di Sanremo Giovani a giocarsi la finale della competizione delle nuove promesse della musica. La sua partecipazione era in forse fino all’ultimo data l’età, ma una piccola modifica al regolamento ha permesso la sua presenza sul palco del Teatro Ariston. Il brano che porta in gara è 8 marzo. Marco Sentieri ci prova invece con Billy Blu, per la quale ha compiuto una galoppata senza precedenti che l’ha portato dritto sulle tavole del Teatro Ariston.

Leo Gassmann contro Fasma a Sanremo 2020

Tra i favoriti alla vittoria finale, Leo Gassmann e Fasma cercano disperatamente un buon posizionamento nella competizione delle Nuove Proposte a settimane dalla prima presentazione del brano che hanno portato in gara. Per Gassmann c’è un brano che invita all’accettazione di se stessi, Vai Bene Così, mentre per Fasma il messaggio è più immediato con Per Sentirmi Vivo. I due sono giunti allo scontro finale dopo le varie selezioni che hanno dovuto affrontare, comprese le semifinali di Italia Sì, nel pomeriggio di Rai1 e con la conduzione di Marco Liorni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.