Video di Alberto Urso con Ornella Vanoni per La Voce Del Silenzio a Sanremo 2020 (video)

Il vincitore di Amici duetta con Ornella Vanoni nella serata Cover del Festival

25
CONDIVISIONI

Alberto Urso con Ornella Vanoni per La Voce Del Silenzio al Festival di Sanremo 2020. Il tenore, vincitore di Amici di Maria De Filippi, è in gara nella categoria dei Campioni del Festival numero 70 e nella serata Cover presenta il brano La Voce Del Silenzio, scegliendo di avere al suo fianco una grande ospite, una colonna portante della musica italiana: Ornella Vanoni.

La Voce Del Silenzio è un brano presentato al Festival della Canzone Italiana nel 1968. Scritto da Paolo Limiti, Mogol ed Elio Isola, è stato presentato con l’interpretazione di Tony Del Monaco e Dionne Warwick.

La terza serata del Festival di Sanremo 2020 rende omaggio alla tradizione italiana attraverso le canzoni che hanno fatto la storia di Sanremo. Il 70° compleanno della kermesse canora consente al direttore artistico Amadeus di prevedere una intera serata dedicata alle precedenti 69 edizione del Festival che ha accolto sul palco gli artisti più apprezzati, tra quelli in gara e fuori gara.

Alberto Urso è in gara quest’anno a Sanremo. Presenta il brano inedito Il Sole Ad Est, nuovo singolo in rotazione radiofonica questa settimana.

Nella serata centrale del Festival, dedicata alle canzoni edite di altri artisti, Alberto Urso ha scelto un pezzo che valorizza la sua voce e si è fatto accompagnare da Ornella Vanoni.

Alberto Urso non è il primo artista italiano ad interpretare La Voce Del Silenzio. Indimenticabile la versione di Andrea Bocelli ma anche quella di Massimo Ranieri.

Il testo di La Voce Del Silenzio

Volevo stare un po’ da solo
Per pensare tu lo sai
Ed ho sentito nel silenzio
Una voce dentro me
E tornano vive tante cose
Che credevo morte ormai
E chi ho tanto amato
Dal mare del silenzio
Ritorna come un’onda
Nei miei occhi,
E quello che mi manca
Nel mare del silenzio
Mi manca sai molto di più
Ci sono cose in un silenzio
Che non mi aspettavo mai
Vorrei una voceEd improvvisamente
Ti accorgi che il silenzio
Ha il volto delle cose che hai perduto
Ed io ti sento amore,
Ti sento nel mio cuore,
Stai riprendendo il posto che
Tu non avevi perso mai
Che non avevi perso mai
Che non avevi perso mai
Volevo stare un po’ da solo
Per pensare tu lo sai,
Ma ci son cose in un silenzio
Che non mi aspettavo mai,
Vorrei una voceEd improvvisamente
Ti accorgi che il silenzio
Ha il volto delle cose che hai perduto,
Ed io ti sento amore,
Ti sento nel mio cuore,
Stai riprendendo il posto che
Tu non avevi perso mai
Tu non avevi perso mai
Tu non avevi perso
Tu non avevi perso mai

Commenti (3):
Therese

PS –
NON HO POTUTO ESIMERMI DAL NON RISPONDERE,
SE DI PAROLE SE NE POSSANO SPENDERE …
PREFERISCO IL NO COMMENT …

MA TU DI VOCE NE CAPISCI QUALCOSA ?
SEI FORSE UN TALENT VOICE?

CHIEDI SCUSA MINIMO AD ALBERTO URSO .

Therese

Vergogno leggere quanto scritto sopra , per un vero talento quale Alberto Urso!
Vergognati non sai manco quali siano i veri talenti e ti fai appunto prendere
dalla fisicita’ di Valentina , ma vedi …purtroppo spesso internet avvilente
e pagare per leggere certe parole mi rifaccio ad Umberto Eco :
Internet h dato voce agli imbecilli !

Sparisci te..Please. Teresa .

Luigi Mario Favoloso

Ma vogliamo parlare di quella mezzasega di Alberto Urso riuscito in un impresa che io personalmente non ho mai raggiunto nella mia carriera televisiva ..arrivare ultimo e farsi lasciare da una bomba sexy come Valentina Vernia.Beh caro Alberto per chi non lo sapesse Vale e’ la mia nuova morosa.Ora bon voyage addio scivola nel dimenticatoio Alberto hai vinto amici per miracolo divino e per il televoto delle bimbominchia innamorate di due occhi azzurri non certo per il talento visto che provi solo a fare il tenore ma non fai una canzone fai un rutto! Tra una settimana diranno chi cazzo e’ Alberto? Ah quel cazzo di cantante indefinibile..sarai già talmente inesistente che manco per le balle si ricorderanno che hai vinto un talent.
Luigi Mario Favoloso

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.