Trio femminile per Si Può Dare Di Più di Levante a Sanremo, con Francesca Michielin e Maria Antonietta (video)

La cover di Levante a Sanremo, Si Può Dare Di Più: un coro al femminile per un brano che ha vinto nel 1987

589
CONDIVISIONI

Non una ma tre voci per la cover scelta da Levante a Sanremo nella serata del giovedì: l’omaggio alla musica italiana, nel 70° anno del Festival, per la cantautrice siciliana passa dall’interpretazione di un brano che il Leoncino d’Oro l’ha vinto, nel 1987, Si Può Dare Di Più.

Levante a Sanremo con Francesca Michielin e Maria Antonietta

Come per il brano originale, anche Levante a Sanremo 2020 ha deciso di proporlo in trio, portando sul palco le colleghe Francesca Michielin e Maria Antonietta: la prima si è classificata al secondo posto nel 2016 con Nessun Grado di Separazione, portando poi la stessa canzone anche all’Eurovision di quell’anno, mentre per la seconda – al secolo Letizia Cesarini, tre album e numerose collaborazioni all’attivo soprattutto sulla scena indie pop – è un debutto assoluto sul palco di Sanremo. Il trio ha amalgamato voci molto diverse in una performance corale che ha unito al senso del brano, un inno alla generosità e alla dedizione alle proprie passioni, l’idea del valore della solidarietà femminile.

Si Può Dare Di Più

La canzone vincitrice del Sanremo 1987 fu scritta da Giancarlo Bigazzi, Umberto Tozzi e Raf ed interpretata da un trio d’eccezione, unito dalla comune militanza calcistica nella Nazionale Cantanti: Tozzi con Enrico Ruggeri e Gianni Morandi, per la prima volta insieme, portarono al successo questa canzone sul palco dell’Ariston ma anche nelle classifiche musicali di quell’anno. Nata dall’idea del discografico Mario Ragni, la collaborazione si rivelò un nuovo slancio per le carriere dei tre cantautori, che ne fecero anche l’inno ufficiale della Nazionale Cantanti.

La scelta del brano

Levante ha deciso di proporre questa canzone per sperimentarne una versione tutta al femminile, mai realizzata prima, e per il messaggio di inclusione, di cooperazione e di unione che trasmette col suo testo. All’anagrafe Claudia Lagona, Levante è nata proprio nell’87, anno che ha visto trionfare il brano a Sanremo.

Il testo di Si Può Dare di Più

In questa notte di venerdì
Perché non dormi perché sei qui
Perché non parti per un week-end
Che ti riporti dentro di teCosa ti manca cosa non hai
Cos’è che insegui se non lo sai
Se la tua corsa finisse qui
Forse sarebbe meglio cosìMa se afferri un’idea
Che ti apre una via
E la tieni con te o ne segui la scia
Risalendo vedrai quanti cadono giù
E per loro tu puoi fare di piùIn questa barca persa nel blu
Noi siamo solo dei marinai
Tutti sommersi non solo tu
Nelle bufere dei nostri guaiPerché la guerra, la carestia
Non sono scene viste in TV
E non puoi dire lascia che sia
Perché ne avresti un po’ colpa anche tuSi può dare di più perché è dentro di noi
Si può osare di più senza essere eroi
Come fare non so non lo sai neanche tu
Ma di certo si può dare di piùPerché…

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.