Vasco Rossi scrive il testo di Finalmente Io di Irene Grandi a Sanremo 2020

Il brano sanremese dell'artista fiorentina è un bilancio su se stesse e sulla capacità di perdonarsi

7
CONDIVISIONI

Il testo di Finalmente Io di Irene Grandi è un invito a guardarsi allo specchio. L’artista fiorentina torna a Sanremo 2020 dopo la partecipazione avvenuta nel 2015, quando gareggiò tra i Campioni nella prima edizione condotta da Carlo Conti.

Il titolo del brano che sarà in gara dal 4 febbraio suggerisce la volontà di riscoprire se stessi e di perdonarsi, nonostante le tante difficoltà della vita. La canzone è anche un’esaltazione del talento vocale di Irene Grandi, che si riprende la scena con una nuova collaborazione con il Kom.

Irene Grandi a Sanremo 2020

Il graffio di Vasco Rossi si sente nel primo brano di questa nuova competizione festivaliera, che si apre proprio con il brano portato sul palco da Irene Grandi.

Ecco il video dell’esibizione:

Il significato di Finalmente Io di Irene Grandi

Un volto allo specchio e il riconoscimento dei propri talenti. Questo è quello che suggerisce il testo di Finalmente Io, con il quale si rinnova la lunga collaborazione di Irene Grandi con Vasco Rossi, che l’aveva già portata sul palco con La Tua Ragazza Sempre nel 2000, brano con il quale si è classificata al secondo posto.

Arriva quindi il momento di tracciare un bilancio della propria esistenza, anche cercando di essere clementi con se stessi, ma è anche l’esaltazione del proprio talento. Irene Grandi torna quindi sul palco dell’Ariston, nella sezione Campioni, portando la sua personalità e il suo più grande orgoglio professionale: la voce. Del brano di Sanremo, ha raccontato:

“Cantare questa canzone è un po’ come guardarmi allo specchio e vedere chi sono. Gli errori, i limiti, le mancanze della mia vita, schiaffate nero su bianco. E in mezzo a questa palude finalmente trovare il fior di loto. Il canto che è il mio talento, e il cantare, diventano il momento straordinario della mia esistenza. Grazie Vasco, non poteva esserci regalo più bello di una canzone in cui mi svelo e poi mi perdono, dichiarando il mio amore al canto”.

Con Finalmente Io si rinnova quindi la collaborazione con Vasco Rossi ma anche quella con Gaetano Curreri. Nelle parole del testo si evince l’innata capacità del Kom di leggere nell’anima di Irene Grandi ed è così anche questa volta, con un brano che arriva puntuale per i suoi primi 25 anni di carriera.

Gli autori di Finalmente Io di Irene Grandi

Finalmente Io di Irene Grandi è firmata da Vasco Rossi e Gaetano Curreri, mentre gli arrangiamenti sono di Celso Valli.

Per la serata delle cover, Irene Grandi ha scelto di cantare La Musica è Finita in duetto con il cantautore livornese Bobo Rondelli.

Qui il testo di Finalmente Io di Irene Grandi a Sanremo 2020 pubblicato in esclusiva da Sorrisi E Canzoni TV.

Testo di Finalmente Io di Irene Grandi a Sanremo 2020

Perdo le chiavi di casa
E perdo quasi ogni partita
Gli amori miei buttati alla rinfusa
Non mi ricordo mai dove li metto
Gettati con la lista della spesa nell’ultimo cassetto
Disordinata come una risata
E anche più viva della vita
Innamorata della libertà
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità
Da sempre arrabbiata da sempre sbagliata
E ancora così
Perdonami adesso oppure è lo stesso
Io son fatta così
Ma quando canto… sto da Dio
Lo sai che quando canto… finalmente io!
Mi sento d’incanto… e il mondo è mio
E se ti manco…
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
E finalmente io!
Ok… ok! Se vuoi ti chiedo scusa
Anche se non mi va
Innamorata della libertà
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità… ogni fragilità
Se sono nervosa se sono confusa
Se non ti ho mai detto di sì
Se vuoi fare sesso
Facciamolo adesso
Qui
Da sempre arrabbiata da sempre sbagliata
E ancora così
Facciamolo adesso… oppure è lo stesso
Io sono fatta così
Ma quando canto… sto da Dio
Lo sai che quando canto… finalmente io!
Mi sento uno schianto… e il mondo è mio
E se ti manco…
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
Ma quando canto… sto da Dio
Lo sai che quando canto… finalmente io!
Mi sento d’incanto… e il mondo è mio
E se ti manco…
Allora non dirlo adesso che questo è il posto mio
E finalmente io!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.