Nel testo di Sincero di Bugo e Morgan a Sanremo 2020 uno spaccato sulla società

I due cantautori ironizzano sull'incapacità di trovare novità in un mondo soffocato dalla routine

12
CONDIVISIONI

Nel testo di Sincero di Bugo e Morgan si riflette sul contemporaneo, uno spaccato sulla società moderna attraverso i suoi canoni e i suoi standard che in questo contesto vengono messi in discussione.

La presenza di Bugo e Morgan arriva come sommatoria di tutte le esperienze precedenti dei due artisti. Entrambi cantautori, si sono conosciuti nel 2002 dando vita a una grande amicizia fatta di stima reciproca. Bugo è un cantautore di talento e genio, Morgan è anche un personaggio televisivo reduce dall’esperienza con i Bluvertigo, con i quali ha già presenziato al Teatro dell’Ariston nel 2001 con L’Assenzio (The Power Of Nothing) e nel 2016 con Semplicemente.

L’ultimo album da solista di Morgan, al secolo Marco Castoldi, è stato pubblicato nel 2012 con il titolo Italian Songbook: Volume 2. Bugo, al secolo Cristian Bugatti, pubblicherà il nuovo album il 7 febbraio che avrà il suo nome di battesimo come titolo.

Bugo e Morgan a Sanremo 2020

Sintetizzatori e atmosfere anni ’80: questa è Sincero di Bugo e Morgan a Sanremo 2020, il brano eseguito durante la prima serata del Festival.

Il significato del testo di Sincero di Bugo e Morgan

Il testo di Sincero di Bugo e Morgan, come affermano gli stessi artisti, parlerà dell’amicizia e sarà, a detta loro: “Un momento di illuminazione in cui le voci saranno protagoniste oltre la musica. Un testo, quello di Sincero, in cui il ruolo dell’amicizia si contestualizza all’interno della società contemporanea.

Si ironizza, tra le parole, sull’incapacità dell’uomo di ricercare la novità in quanto soffocata dall’abitudine, dalla routine e dagli standard del mondo.

Bugo e Morgan canteranno Canzone Per Te di Sergio Endrigo nella serata dedicata alle cover del 6 febbraio.

Gli autori di Sincero di Bugo e Morgan

Il testo di Sincero di Bugo e Morgan, come raccontano i due artisti, è stato scritto nel 2003 con la promessa di presentarlo a Sanremo nel 2020. 17 anni dopo i due amici hanno mantenuto la parola e, dopo aver firmato il testo di Sincero hanno affidato la rifinitura del pezzo al compositore e autore Andra Bonomo.

Potremo ascoltare Sincero di Bugo e Morgan a partire dal 4 febbraio, giorno in cui partirà il 70° Festival della Canzone Italiana.

Il testo di Sincero di Bugo e Morgan

Le buone intenzioni, l’educazione
La tua foto profilo, buongiorno e buonasera
E la gratitudine, le circostanze
Bevi se vuoi ma fallo responsabilmente
Rimetti in ordine tutte le cose
Lavati i denti e non provare invidia
Non lamentarti che c’è sempre peggio
Ricorda che devi fare benzina
Ma sono solo io
E mica lo sapevo
Volevo fare il cantante

Delle canzoni inglesi
Così nessuno capiva che dicevo
Vestirmi male e andare sempre in crisi
E invece faccio sorrisi ad ogni scemo
Sono sincero me l’hai chiesto tu

Ma non ti piace più
Scegli il vestito migliore per il matrimonio
Del tuo amico con gli occhi tristi
Vai in palestra a sudare la colpa
Chiedi un parere anonimo e alcolista
Trovati un bar che sarà la tua chiesa
Odia qualcuno per stare un po’ meglio

Odia qualcuno che sembra stia meglio
E un figlio di puttana chiamalo fratello
Ma sono solo io

Non so chi mi credevo
Volevo fare il cantante
Delle canzoni inglesi
Così nessuno capiva che dicevo
Vestirmi male e andare sempre in crisi
E invece faccio sorrisi ad ogni scemo
Sono sincero me l’hai chiesto tu

Ma non ti piace più
Abbassa la testa, lavora duro
Paga le tasse buono buono
Mangia bio nei piatti in piombo
Vivi al paese col passaporto
Ascolta la musica dei cantautori
Fatti un tatoo, esprimi opinioni

Anche se affoghi rispondi sempre
Tutto alla grande
Però di te m’importa veramente
Aldilà di queste stupide ambizioni
Il tuo colore preferito è il verde

Saremo vecchi indubbiamente ma forse meno soli
Volevo fare il cantante
Delle canzoni inglesi
Così nessuno capiva che dicevo
Essere alcolizzato spaccare i camerini
E invece batto il cinque come uno scemo

Sono sincero me l’hai chiesto tu
Sono sincero me l’hai chiesto tu
Ma non ti piace più
Ma non ti piace più
Ma non ti piace

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.