Fasma a Sanremo 2020 con Per Sentirmi Vivo dal nuovo album (testo)

Innamorato di rap e trap, l'artista romano canta la fine di una relazione

Fasma a Sanremo 2020 porterà Per Sentirmi Vivo per la categoria Nuove Proposte dopo la vittoria a Sanremo Giovani insieme agli altri 7 partecipanti.

Fasma a Sanremo 2020

Fasma a Sanremo 2020 si esibisce nella seconda serata con Per Sentirmi Vivo in sfida con Gabriella Martinelli e Lula e passa in semifinale.

Tra beat e flow, Fasma racconta la fine di una relazione e i tormenti che ne conseguono, probabilmente con spunti autobiografici. Sul suo brano ha detto:

Voglio che sia vita per qualcuno che non trova luce. Questo mondo mi ha fatto schifo per tanto tempo ma questa musica mi ha dato speranza, e le persone che mi ascoltano mi hanno dato una certezza. Per Sentirmi Vivo è l’esempio con cui questa certezza si è espressa meglio e mi ha dato la possibilità di aprirmi ancora di più con chi mi ascoltava sperando che questa volta, che andando più a fondo dentro me potessi andare a fondo dentro loro.

Una coerenza, quella di Fasma, che continua dalle dichiarazioni rilasciate al momento del lancio del disco d’esordio, il 2 novembre 2018:

Vorrei che questo disco fosse d’aiuto a qualcuno. Vorrei che questo disco fosse l’inizio di un progetto che si basa sull’essere e non sull’apparire. Questo disco è lavoro, è espressione e sacrifici, sono io e siamo noi. Questo disco era immaginare, era sognare ad occhi aperti con la voglia di non svegliarsi più. Questo sogno oggi è realtà, questo disco è solo l’inizio.

Potremo vedere Fasma a Sanremo 2020 dal 4 all’8 febbraio in diretta su Rai 1 dal Teatro dell’Ariston con la conduzione di Amadeus. Il rapper romano ha già conquistato la scena della sua città e ora si prepara a uscire dal web per poter arrivare nelle case dal palco più prestigioso della canzone italiana, una rampa di lancio che negli anni si è dimostrata efficace per tantissimi artisti, specialmente dal mondo delle Nuove Proposte.

Chi è Fasma

Al secolo Tiberio Fazioli, Fasma nasce a Roma il 17 dicembre 1996 ed è un dichiarato fan del rapper Eminem. Ad appena 20 è già fondatore di una crew, la WFK, insieme al suo produtte GG, Barak Da Baby e con la partecipazione del suo produttore Tommy L’Aggiustatutto.

Prima della sua partecipazione a Sanremo Giovani Fasma era già noto sulla scena romana, e il suo primo trampolino di lancio è stata la partecipazione al Wind Summer Festival della Capitale, in Piazza del Popolo, nel 2018. Non solo: già popolare sulla scena fisica, nel mondo virtuale ha avuto grandi soddisfazioni dal lancio del singolo Marilyn M nel 2017, seguito poi da Lady D e Monnalisa che faranno parte del suo EP WFK 1.

Per la sua musica prende come punti di riferimento, oltre all’universalismo rap più noto al pubblico, anche campioni della scena trap internazionale come XXXTentacion.

Nel 2018 pubblica il primo disco Moriresti Per Vivere Con Me e per il periodo successivo al Festival della Canzone Italiana di Sanremo ha in progetto un nuovo album di cui ancora non ha rivelato la data né il titolo.

Moriresti Per Vivere Con Me?
  • Audio CD – Audiobook
  • Wfk Empire (Publisher)

Di seguito il testo di Per Sentirmi Vivo, il brano che porterà Fasma a Sanremo 2020.

Non ti voglio più scrivere
dirti come vivere
per non farti piangere
ho fatto l’impossibile
pensi non sia fragile
pensi sia incredibile
perchè non scendon lacrime
quando scendono a te

Ma a te sembra facile
dirti che sto bene
quando tutto non va
ed è brutto stare insieme
perchè so quello che era
e il ricordo mi fa male
e del rapporto che c’era
prima di questa canzone io e te

Cosa siamo diventati io e te
sono quello che odiavi di me
baby perchè non mi ami
amore sbatti le ali
e vola via da me
via da me via da te
via da questa città
via da noi via da te
e domani chissà

Questa fama questa luce
questa notorietà
non mi basterà
non mi servirà
e se dentro muoio lento
sai che fuori sorrido
io ti ho persa dentro al letto
per tenerti vicino
io ti ho visto per la strada
e sai che ti voglio in giro
e se adesso non mi molli
è perchè in testa ho un casino

E per questo ti scrivo
oggi non mi parli perchè infondo ti uccido
perchè infondo mi uccidi
perchè infondo mi uccidi
siamo uguali opposti con i cuori divisi
oggi dove sei non lo so
ieri eri tutto ciò che avevo io
oggi chi sei non lo so
abbiamo detto basta senza dirci addio

Ma a te sembra facile
dirti che sto bene
quando tutto non va
ed è brutto stare insieme
perchè so quello che era
e il ricordo mi fa male
e del rapporto che c’era
prima di questa canzone io e te

Cosa siamo diventati io e te
sono quello che odiavi di me
baby perchè non mi ami
amore sbatti le ali
e vola via da me
via da me via da te
via da questa città
via da noi via da te
e domani chissà

Questa fama questa luce
questa notorietà
non mi basterà
non mi servirà
e se dentro muoio lento
sai che fuori sorrido
io ti ho persa dentro al letto
per tenerti vicino
io ti ho visto per la strada
e sai che ti voglio in giro
e se adesso non mi molli
è perchè in testa ho un casino

Io ti ho nella testa
tu mi hai detto resta
e vola via ma fallo con me
io ti ho detto basta
dai ti prego scappa
ma fallo lontano da me

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.