Batman ricomincia da zero? Il nuovo videogioco potrebbe essere un reboot

A distanza di ormai cinque anni dalla sua ultima apparizione, l'Uomo Pipistrello continua ad alimentare voci sul suo futuro

2
CONDIVISIONI

Nell’attesa che venga effettivamente svelato dal team di sviluppo responsabile della produzione, su Batman si stanno accavallando nel corso delle settimane voci su voci. Un prassi praticamente normale in ambito videoludico, che costantemente si autoalimenta grazie alle voci di corridoio che vanno di fatto a sostituire le (latitanti) dichiarazioni da parte degli addetti ai lavori.

E Batman, grazie alla sua serie Arkham, ha attirato su di sé tantissima attenzione negli anni addietro, complice una qualità generale dei giochi molto al di sopra della media per i canoni dei titoli supereroistici. Standard che, si spera, vengano mantenuti anche nel prossimo futuro, con le nuove indiscrezioni che vorrebbero però un cambio di rotta importante per il franchise dedicato all’Uomo Pipistrello.

Batman cambia strada, pronte variazioni importanti?

I rumor su Batman e sul suo nuovo gioco hanno già delineato una situazione alquanto chiara per quanto riguarda il Cavaliere Oscuro. Il prossimo videogioco a lui dedicato sembra pronto infatti a concentrarsi sulla Corte dei Gufi, con ampio spazio che sarà concesso a tutta la bat-famiglia. Nulla di nuovo quindi sotto al sole (o meglio, sotto al cupo cielo di Gotham, ndr) per quanto concerne questo aspetto.

Quello che sarebbe emerso invece nelle ultime ore è invece la forte possibilità che questo possa divenire il primo passo di un nuovo Universo DC. La volontà di Warner Bros sarebbe infatti quella di dare vita a un ecosistema videoludico vivido e pulsante, in dinamico cambiamente. E per rendere possibile tutto ciò, i nuovi titoli dedicati ai vari supereroi sarebbero quindi connessi gli uni agli altri.

Un’operazione di fatto similare a quella operata dalla Marvel in ambito cinematografico, con Batman e la Corte dei Gufi che sarebbe quindi soltanto il primo step di numerosi altri. Già circolano in rete da tempo le voci dello sviluppo di un titolo dedicato a Superman, con l’Uomo d’Acciaio che potrebbe molto presto scorrazzare liberamente sugli schermi e sulle console dei giocatori.

Non è ovviamente ancora chiara la linea che Warner Bros punta a seguire, con i prossimi mesi che risulteranno cruciali per capire effettivamente la bontà dell’intero progetto.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.