Cyberpunk 2077 gioca al rialzo, spinta all’estremo la longevità?

Sembra che il team di sviluppo voglia fare le cose in grande, con il numero di quest secondarie che risulta essere di tutto rispetto

Si farà attendere un po’ più di quanto si sperasse originariamente Cyberpunk 2077. D’altronde si sa, all’arte non bisogna mettere fretta. E quando il protagonista della vicenda è il team di sviluppo di CD Projekt RED si può senza dubbio parlare di arte.

Dopo il grande lavoro svolto su The Witcher 3, il team polacco si è messo ancora una volta alla prova, alzando di parecchio la posta in gioco. Una nuova IP in grado di elevare esponenzialmente l’asticella qualitativa della propria personalissima produzione videoludica. Con un occhio immancabilmente anche alla quantità di contenuti con cui questa è infarcita.

Offerta
CYBERPUNK 2077 D1 Edition - Day-One - PlayStation 4
  • Diventa un cyberpunk, un mercenario urbano dotato di potenziamenti...
  • Entra nell'immenso mondo aperto di Night City, un luogo che definisce...

Cyberpunk 2077 senza confini, pronti a prendere le ferie per completarlo?

Se c’è stato un rinvio della data d’uscita di Cyberpunk 2077, un motivo ci sarà. Di certo CD Projekt RED non si tira la zappa sui piedi a cuor leggero. E gli attestati di stima da parte della community dei fan dimostra che la scelta è stata compresa.

Una campagna che richiederà la giusta dedizione per essere portata a termine, a cui lo studio polacco ha affiancato una serie di quest secondarie davvero niente male. Settantacinque le cosiddette “storie di strada”; il cui compito, per quanto concettualmente marginale, potrebbe assumere un peso tutt’altro che di contorno. Portare a termine i diversi compiti in questione permetterà infatti ai giocatori di sviluppare ulteriormente il proprio alter ego digitale, più di quanto non sarà possibile fare semplicemente affrontando le quest principali.

Ecco che quindi risulterà assai consigliato confrontarsi anche con questo aspetto di Cyberpunk 2077, che in tal modo avrà la possibilità di arricchirsi anche narrativamente. Qui si potranno infatti reperire intrecci non principali, ma che comunque aggiungono colore a una produzione di assoluto spessore.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 è atteso alla release il prossimo 17 settembre, nelle edizioni per PS4, Xbox One e PC. Sembra non avere invece chance di vedere la luce l’edizione dedicata a Nintendo Switch.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.