Barone “Rosa” del 3 febbraio: lo speciale del Barone Rosso con Grazia Di Michele, Paola Deiana, Roberta Giallo, Regina Safylle, Eleonora Bianchini e le Ginger Bender

Stasera dalle 21 si decolla nuovamente col Barone ... Rosa. Scopri come esserne parte per commentare e dialogare con gli artisti e con Red

901
CONDIVISIONI

Questa sera il colore dell’aereo che si alzerà in volo nella diretta delle 21 non sarà rosso, ma rosa. Questa è la seconda volta che accade che il programma cambi nome e diventi BARONE ROSA, tutto dedicato alle donne.

 Sì, perché è importante dare voce al mondo femminile nella musica il giorno prima dell’inizio di un Festival di Sanremo dove le donne sono vallette che saliranno sul palco solo perché belle, dove tra i big in gara ci sarà una netta predominanza maschile e dove, soprattutto, si esibirà Junior Cally, che nel suo carniere ha lo scalpo di una donna legata, incappucciata, picchiata poi uccisa nel video di “strega”.

Accanto a me ci sarà ancora una volta GRAZIA DI MICHELE, la mia “compagna” di resistenza che ha iniziato questa protesta con i suoi articoli su OptiMagazine. Dopo il mio sfogo sulla scelta di Cally (che ha raggiunto un totale di almeno 11 milioni di visualizzazioni, sommando quelle di tutte le pagine che lo hanno copiato o condiviso), ho ricevuto una montagna di messaggi, post, testimonianze, tra cui questa mail:

Buona sera sig. Red, 

Mi presento, sono Paola Deiana, parlamentare del movimento 5 stelle. 

Faccio parte dell’intergruppo per le Donne, i diritti e la pari opportunità e sono tra le 29 parlamentari che hanno stigmatizzato le parole di Amadeus e la presenza del famigerato Junior Cally al festival di Sanremo. 

Ho visto il suo video che parla dei così detti “artisti” che scrivono brani che incitano alla violenza… Che sono tranquillamente sdoganati con la presenza in celebri trasmissioni televisive. 

Credo sia giunta l’ora di intraprendere azioni congiunte e forti per salvaguardare i nostri giovani. 

Ho invitato Paola Deiana e stasera arriverà al Barone Rosa con una decina di deputate di ogni schieramento politico.

Ci sarà poi ROBERTA GIALLO, cantautrice che aveva tra i suoi fans un tale Lucio Dalla. Roberta fin dall’inizio ha fatto anche lei appelli contro la deriva di questo Festival.

Da Napoli arriverà REGINA SAFYLLE’, nipote del Maestro Giuseppe Cioffi, autore di “Nà sera ‘è maggio” e “Dove sta Zazà”. Lei e Dr. Cyborg fanno una musica che sta tra l’hip hop e la melodia napoletana. Sono anche impegnati a fianco delle associazioni a difese dei minori. Il brano “Babygang”, ad esempio, è nato come tributo al giovanissimo Arturo, vittima di una babygang.

Grazia Di Michele ha scelto di chiamare Eleonora Bianchini e le Ginger Bender.

ELEONORA BIANCHINI ha origini umbre e, dopo aver studiato al conservatorio, si è trasferita a Boston per aver vinto una borsa di studio al prestigioso Berklee College of Music. La sua vita per anni si è divisa tra Boston e l’Italia, mentre la sua musica era sempre più intrisa di jazz. Ha poi insegnato a Quito, Ecuador, e in India, con progetti che hanno coinvolto New York. Dopo aver girato il mondo, stasera un aereo rosa la porterà nel nostro studio.

Le GINGER BENDER sono un duo formato da Alessandra Di Toma e Jeanne Hadley. Si sono conosciute a Milano. Hanno frequentato corsi di jazz e percussioni africane. Si sono esibite anche come busker in Europa. Hanno pubblicato anche un album, il cui primo singolo era l’interessante “Cumbia nera”.

La diretta del Barone Rosa inizierà ufficialmente alle 21, anche se la accenderemo almeno 10 minuti prima per sistemare tutti i piani di volo, i contatti e le condivisioni. Potrai vederci un po’ ovunque nel web. Sulle homepage di

www.optimagazine.com

www.redronnie.tv

www.roxybar.tv

Sulle mie pagine Facebook, YouTube, Periscope e Twich.

Ci saranno clip backstage nelle storie e dirette del mio Instagram redronnieroxybar

Condividi questo video-articolo e la diretta di stasera del Barone Rosa con tutti i tuoi amici e follower. Diventa anche tu complice nella diffusione di buona musica e di racconti di verità. Ma soprattutto di uno stare insieme semplice, sereno e pulito.

Ci vediamo stasera.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.