Su quali Huawei, Samsung e non solo WhatsApp non funziona più dal 1 febbraio? Lista Android e iPhone

Fine supporto concreto ma l'impatto sugli utenti è minimo a causa del dispositivi datati

17
CONDIVISIONI

Fine della corsa, senza se e senza ma: WhatsApp non funziona più su decine di smartphone Android proprio da oggi 1 febbraio e allo stesso tempo non è più supportato neanche su determinati iPhone. Nelle prossime ore i proprietari, a dire la verità, di più di qualche datato dispositivi si renderanno conto dell’impossibilità di usufruire del servizio dell’applicazione di messaggistica. Meglio chiarire dunque quale sia lista esatta dei telefoni tagliati fuori in questo inizio 2020.

La schiera di smartphone sui quali WhtsApp non funziona più da oggi 1 febbraio è decisamente più nutrita per quanto riguarda l’universo Android. I marchi interessati dal “fine supporto” sono molteplici: ci sono esemplari Huawei, Samsung ma soprattutto Sony e anche Motorola e LG sui quali l’applicazione di messaggistica non sarà più attiva. In totale si tratta di 37 modelli che in molti nostri lettori stenteranno pure a ricordare perché abbastanza datati. Si tratta di esemplari che pure da tempo hanno smesso di ottenere aggiornamenti software dalla stessa Google e sono fermi alla versione Android 2.3.7 o addirittura a qualcosa di precedente. Ecco dunque di seguito la lista completa dei telefoni senza WhatsApp appunto da oggi.

Sony Xperia Advance, Acer Liquid Z Z110, Acer Liquid Z Duo Z110, Lenovo K800, T-Mobile Concord, Sony Xperia U ST25a, Sony Xperia U ST25i, Samsung Galaxy S Lightray 4G SCH-R940, Yezz Andy 3G 4.0 YZ1120, Motorola Defy Pro XT560, Sony Xperia Go ST27a, Sony Xperia Go ST27i, Huawei Activa 4G M920, Motorola Atrix TV XT682, Sony Xperia ion 3G LT28h, Sony Xperia ion LTE LT28at, Sony Xperia ion LTE LT28i, Orange San Diego, Vodafone Smart II V860, Sony Xperia Sola MT27i, Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210T, Sony Xperia P LT22i, LG Optimus 3D Max P720, LG Optimus 3D Max P720H, LG Optimus 3D Max P725, LG Optimus Elite LS696, Sony Xperia acro HD SOI12, Xolo X900, Sony Xperia acro HD SO-03D, Sony Xperia S LT26i, LG Spectrum VS920, Motorola MotoLuxe XT615, HTC Velocity 4G, LG Prada 3.0 P940, Motorola Fire XT317, Motorola XT532, Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210.

Come per l’universo Android, sempre da oggi 1 febbraio, WhatsApp non funziona più neppure su determinati iPhone. In questo caso, giustamente, la lista dei dispositivi interessati al fine supporto è piccola e include l’iPhone 4 e tutti i melafonini precedenti, ossia quelli che non sono andati oltre alla versione del sistema operativo iOS 7.

Quanti utenti sono davvero coinvolti dal cambiamento odierno e dunque per quanti, in queste ore, WhatsApp non funziona più? Come sottolineato in un precedente approfondimento sulle pagine di OM, a dispetto di allarmismi delle ultime settimane, c’è da dire che a livello globale solo lo 0.3% di utenti Android in tutto il mondo è ancora fermo proprio ad Android Gingerbread. Un percentuale simile ma forse solo leggermente più alta (purtroppo non ufficializzata da Apple) dovrebbe interessare i proprietari di melafonini spasi per il globo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.