Più che mostruoso lo Xiaomi Mi 10 Pro: battuto ogni record di potenza

Potrebbe spingersi fino ai 16GB di RAM lo Xiaomi Mi 10 Pro, battendo ogni record finora stabilito

361
CONDIVISIONI

C’è grande attenzione intorno allo Xiaomi Mi 10 Pro, dispositivo che dovrebbe esprimersi ai massimi livelli possibili per via di un eventuale blocco RAM da 16GB. Sono queste le ultime indiscrezioni che riguardano il futuro smartphone a distanza di circa due settimane dal lancio ufficiale (che dovrebbe avvenire solo in live streaming per via dell’epidemia Coronavirus che sta flagellando la Cina).

Come riportato su Twitter da ‘Xiaomishka‘, la schermata che rivela le informazioni sul telefono in questione ha posto in luce alcune specifiche tecniche da togliere il fiato, tra cui quella dei 16GB di RAM che dovrebbero contraddistinguerlo (il condizionale, purtroppo, è ancora d’obbligo). Nel caso in cui la voce venisse confermata, saremmo in presenza del primo smartphone della storia con 16GB di RAM (quello più performante finora commercializzato si ferma a 12). Il resto delle caratteristiche rivelate dal presunto screenshot (non sappiamo se si tratti o meno di un fake per il momento) riferisce anche della presenza – ormai scontata (anche se non si può mai sapere come vanno certe cose fino al giorno della presentazione) – del processore Snapdragon 865, di uno schermo FullHD+ da 6.4 pollici con refresh rate a 120Hz e di una memoria interna fino a 512GB.

Non è tutto: lo Xiaomi Mi 10 Pro dovrebbe anche garantire una fotocamera principale da 108MP (con altri sensori da 16, 12 e 5MP) ed una batteria da 5250mAh in grado di supportare un sistema di ricarica rapida a 66W (da 0 a 100% in 35 minuti). Tutte notizie che farebbero saltare dalla sedia chiunque, e che potrebbero anche essere confermate il prossimo 11 febbraio, data di presentazione dello Xiaomi Mi 10 Pro e del suo fratellino Xiaomi Mi 10, che pure dovrebbe assicurare specifiche tecniche di un certo livello. Direi che ci possiamo accontentare, non pensate anche voi la stessa cosa?

Commenti (8):
Mastersw

Xiaomi ha superato da tempo in rapporto qualità prezzo tutti i concorrenti, con i quali devi mediamente spendere dal 30 al 50×100 in più per le stesse prestazioni.
In casa ormai ne abbiamo 4, dal mio ormai vecchio note5, ancora un gioiello dopo 2 anni, a A3, note 7 e note 8, tutti perfetti!

lefra

Ma per quale motivo non mettono degli schermi 1440p, io cel avevo sul mio s9 ed era di una qualità di molto superiore al full hd

6devil6

Io vorrei avere un salto di qualità completo e reale e non il solito fumo negli occhi!! Per esempio 16gb di RAM?? E cosa ci faccio con 16 GB di RAM??? Preferisco meno RAM ma uno schermo qhd+ e RAM di ultima generazione con 120hz
Poi non capisco tutte queste fotocamere quando ne basterebbe quella da 108mpx che la puoi usare per scatti macro e zoom poi una grandangolare e una con pixel grandi per scatti notturni e basta hai tutto quello che serve al massimo incastri un sensore tof

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.