Arrivata già la patch di febbraio 2020: la riceve un Samsung Galaxy

Il primo dispositivo Android al mondo a ricevere la patch di febbraio 2020 è un Samsung Galaxy

1
CONDIVISIONI

Ormai Samsung è diventata un colosso in tutti in sensi, inanellando un successo dopo l’altro anche per quanto riguarda la celerità con cui distribuisce i propri aggiornamenti software. Lo ha dimostrato ancora una volta, distribuendo al suo primo dispositivo la patch di sicurezza di febbraio 2020, riuscendo perfino a fare meglio di Google. Il pacchetto in questione è stata appena rilasciato, seppur solo in Corea del Sud al momento, sul Samsung Galaxy Tab S3, un tablet presentato nel 2017, per la precisione verso la metà di quell’anno (quindi trattasi anche di un modello non propriamente recente, un altro fattore che gioca a vantaggio del produttore

Come riportato da ‘SamMobile‘, la patch di sicurezza di febbraio 2020 è stata inclusa nella serie firmware T825N0KOU3CTA1 per il modello LTE del Samsung Galaxy Tab S3, chiamato anche ad un miglioramento generale del sistema operativo, anche se non sono stato ancora chiariti i dettagli specifici. Naturalmente l’upgrade è atteso anche per il nostro Paese, sebbene non sia dato sapere anche esattamente verrà rilasciato il pacchetto che ci compete. Siamo pronti a scommettere che la situazione possa ripercuotersi in modo positivo su tutti gli altri Samsung Galaxy, che, non v’è dubbio, seguiranno a ruota le orme del Samsung Galaxy Tab S3 nella ricezione della patch di sicurezza di febbraio 2020.

Non è la prima volta che il colosso di Seul si dimostra all’altezza del suo nome, sfornando prestazioni importanti per quanto riguarda la velocità di distribuzione dei propri aggiornamenti, e siamo pronti a scommettere non sarà nemmeno l’ultima. Ricordate che l’installazione non comprometterà l’integrità dei dati presenti a bordo, che resteranno esattamente nel percorso in cui li avete lasciati prima di lanciarla (cosa che vale per tutti i dispositivi Android). Siete d’accordo anche voi? Fatecelo sapere.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.