Tutto su Tiziano Ferro a Sanremo 2020, cosa farà serata per serata

L'intervista doppia DI Tiziano A Tiziano svela qualche dettaglio in più sulla presenza dell'artista al Festival

16
CONDIVISIONI

Tiziano Ferro a Sanremo 2020 per tutte e 5 le serate, ma cosa farà? Oggi l’artista ha condiviso sui social un’intervista doppia con se stesso e ha svelato qualche dettaglio in più sulla sua presenza sul palco del Teatro Ariston di Sanremo. TIZIANO FERRO DEVOLVE IL CACHET DI SANREMO 2020 IN BENEFICENZA

L’intervista doppia DI Tiziano A Tiziano conferma che Tiziano Ferro a Sanremo 2020 ci sarà per tutte le serate, da martedì 4 a sabato 8 febbraio 2020.

Canterà alcuni dei suoi successi più celebri, singoli che fanno parte della sua carriera ventennale, e poi renderà omaggio alla storia del Festival di Sanremo.

Tiziano Ferro sarà al Festival anche per “rendere omaggio ai 70 anni del Festival” e quindi alle canzoni entrate nella sua vita “direttamente dalle porte del Teatro Ariston”. Oltre ai brani del proprio repertorio, uno spazio sarà dedicato all’artista all’interpretazione dei brani che hanno fatto la storia del Festival e che, al tempo stesso, sono stati fondamentali per lui.

Ma ci sarà anche una sorpresa: la presentazione del documentario Ferro.

Il duetto con Massimo Ranieri su Perdere L’Amore è già confermato dal direttore artistico e presentatore di Sanremo70, Amadeus. Era il 1988 quando Massimo Ranieri cantava Perdere L’Amore al Festival e Tiziano Ferro lo seguiva da casa con la sua famiglia. “Dopo l’esibizione il salotto di casa mia cade nel silenzio più assoluto e mio padre dice: “Questo vince”. Io da quel giorno penso che voglio essere come lui”, racconta Tiziano Ferro nell’argomentare il desiderio del duetto con Massimo Ranieri.

Nell’intervista doppia svela altri due titoli delle canzoni che porterà all’Ariston: Almeno Tu Nell’Universo di Mia Martini e Nel Blu Dipinto di Blu di Domenico Modugno

Sogna di andare a Sanremo dal 1997 e quando Amadeus lo ha chiamato per invitarlo, ha pensato che fosse la cosa giusta perché non vedeva l’ora di partecipare al Festival come ospite fisso. La prima persona alla quale ha comunicato la sua presenza all’Ariston è stato Victor “ma quelli davvero shockati e contenti sono stati miei genitori”.

Ci sarà anche una sorpresa: “Presenterò un progetto nuovo e inatteso”, anticipa Tiziano Ferro accennando al documentario Ferro che uscirà a giugno in esclusiva su Amazon Prime Video, e che nasce dall’urgenza di raccontare qualcosa in più di sé.

Tiziano Ferro a Sanremo 2020, serata per serata

Prima serata, martedì 4 febbraio

Nella prima serata del Festival, Tiziano Ferro canterà Nel Blu Dipinto Di Blu, Almeno Tu Nell’Universo e Accetto Miracoli.
TUTTO SULLA PRIMA SERATA DI TIZIANO FERRO A SANREMO

Seconda serata, giovedì 6 febbraio

Nella seconda serata di giovedì 6 febbraio 2020 Tiziano Ferro duetterà con Massimo Ranieri in Perdere L’Amore. Presenterà poi un medley di Sere Nere, Il Regalo Più Grande e Per Dirti Ciao.

I prossimi progetti di Tiziano Ferro: il tour negli stadi

L’ultimo album di Tiziano Ferro, Accetto Miracoli, certificato Platino, è uscito il 22 novembre. Il 30 maggio prossimo prenderà il via dallo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro TZN2020il tour negli stadi italiani, che – fra le altre – prevede ben tre date a Milano San Siro (5, 6 e 8 giugno) e due all’Olimpico di Roma (15 e 16 luglio 2020).

In autunno il tour si trasferirà in Europa con date indoor a Bruxelles, Zurigo, Francoforte, Londra, Lussemburgo, Parigi, Monaco, Losanna, Barcellona e Madrid.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.