Strike è il nuovo album di Leo Gassmann atteso a febbraio 2020 (tracklist)

Annunciato l'album di debutto di Leo Gassmann, in gara a Sanremo 2020 nelle Nuove Proposte

Il nuovo album di Leo Gassmann è Strike. Il giovane artista si prepara al debutto per Universal Music dopo l’esperienza a X Factor nel quale gareggiato nella squadra di Mara Maionchi.

L’uscita del disco è attesa per il 7 febbraio e conterrà anche il brano di Sanremo, Vai Bene Così, oltre ad altre due tracce che ha già rilasciato, individuate in Cosa Sarà Di Noi? e Dimmi Dove Sei.

Tracklist del nuovo album di Leo Gassmann

Vai bene così

Maleducato

Strike

Cognac supernova

Cantautore

Fiumicino

Mr. Fonda

Magia feat. Matteo Alieno

Vieni da me

Stasera si beve

Monna Lisa

Cosa sarà di noi?

Dimmi dove sei

L’arrivo del nuovo album era stato annunciato da qualche mese, ma ancora non si conoscevano i dettagli di questo lavoro di debutto che rilascerà per Universal Music. Leo Gassmann è anche figlio d’arte, di Alessandro, e nipote di Vittorio Gassmann.

Nel 2018, si era presentato alle audizioni di X Factor senza avvisare la famiglia, che avrebbe voluto che proseguisse gli studi all’università. Ciononostante, ha sempre avuto l’appoggio del padre che lo avrebbe sempre lasciato libero di scegliere la sua strada: “Mi ha sempre lasciato libero di scegliere seguendomi molto attentamente come solo il padre migliore del mondo potrebbe fare”.

La mamma Sabrina ha invece sempre favorito il suo talento musicale, che ha scoperto da quanto era molto piccolo. Ad appena 9 anni, si è presentato alle selezioni per il Conservatorio di Santa Cecilia. Le passioni sono però anche altre, come quella che ha sempre manifestato per lo sport.

L’etichetta di raccomandato non gli si addice, ma Leo Gassmann ammette di essere un ragazzo fortunato non tanto per il cognome che porta ma più per il fatto di essere cresciuto in una famiglia felice che non gli ha fatto mancare nulla.

Insomma: l’abito non fa il monaco ma il cognome non fa destino. Leo Gassmann dovrà lavorare il doppio per mostrare il suo vero valore, al di là del nome e della storia artistica della sua famiglia. Il prossimo banco di prova sarà quello del Festival di Sanremo, al quale parteciperà nella sezione Nuove Proposte.

Il brano da portare in gara è Vai Bene Così, che Leo Gassmann ha presentato in molteplici occasioni. Ha cantato durante le selezioni a Italia Sì, programma del sabato pomeriggio condotto da Marco Liorni, ma anche nella serata finale del 19 dicembre, nel quale ha conquistato un posto nella finale del Festival.

Nelle selezioni di dicembre, Leo Gassmann si è scontrato con Thomas Bocchimpani che, in molti, avevano dato come certo partecipante della finale della manifestazione. Tra i due, a spuntarla è stato Leo Gassmann che quindi prenderà parte alla competizione con il brano Vai Bene Così, inserito anche nella tracklist dell’album di debutto Strike.

Il giovane artista di Strike dividerà il palco con Eugenio in via di Gioia, Fadi, Fasma e Marco Sentieri, oltre ai due artisti individuati dalle selezioni di Area Sanremo Gabriella Martinelli con Lula e Matteo Faustini. A questi nomi, si aggiunge quello di Tecla Insolia, che ha vinto l’ultima edizione di Sanremo Young.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.