L’Amica Geniale 2 al cinema, dove vedere Storia del Nuovo Cognome nelle sale dal 27 al 29 gennaio

Anteprima speciale per L'Amica Geniale 2 al cinema, ecco in quali sale vedere i primi due episodi di Storia del Nuovo Cognome per soli tre giorni

7
CONDIVISIONI

La seconda stagione de ​L’Amica Geniale ​debutta al cinema prima che in tv. Storia del Nuovo Cognome, questo il titolo del nuovo capitolo dell’adattamento tv della tetralogia di Elena Ferrante, andrà in onda in prima serata su Rai1 dal prossimo 10 febbraio ma sarà anche protagonista di un evento cinematografico speciale.

Per soli tre giorni, il 27, 28 e 29 gennaio, la seconda stagione tratta dall’omonimo secondo romanzo della saga letteraria della Ferrante sarà distribuita in decine di sale in tutta Italia da NexoDigital: il pubblico potrà guardare in anteprima i due episodi iniziali di ​Storia del Nuovo Cognome, che andranno poi in onda su Rai1 il 10 febbraio, inaugurando la seconda parte della stagione della fiction Rai dopo la settimana sanremese.

L’evento cinematografico, ulteriore conferma del successo di pubblico di questa co-produzione internazionale targata Rai Fiction ed HBO, permetterà di godere sul grande schermo, con una programmazione limitata a tre giorni, dell’incipit della nuova stagione, i primi due episodi diretti da Saverio Costanzo: l’elenco completo delle sale aderenti all’iniziativa, sparse su tutto il territorio nazionale, è disponibile sul sito di NexoDigital.

La trama di ​Storia del Nuovo Cognome, presentata la scorsa settimana in conferenza stampa,​ riprenderà dal finale della prima stagione de ​L’Amica Geniale, mostrando Lila alle prese con la nuova vita matrimoniale mentre Elena continua ad affermarsi negli studi: tra relazioni tossiche, voglia di emanciparsi e ribellione alle convenzioni sociali nell’Italia del boom economico, l’amicizia tra Lila ed Elena (interpretate ancora dalle giovani attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco) continuerà ad essere il filo rosso che collega le due protagoniste e permette loro di sopravvivere in una società maschilista e patriarcale, reggendosi l’una all’altra in un continuo incontro-scontro tra due personalità molto diverse, unite però dal comune desiderio di diventare donne indipendenti.

L’Amica Geniale ​è stato il maggior successo Rai della scorsa stagione sul fronte della fiction, con un finale che ha sfiorato i 7 milioni di telespettatori (traguardo superato dai precedenti episodi). La serie è stata acclamata dalla critica anche negli Stati Uniti, dove è stata trasmessa dal colosso HBO, rientrando nelle classifiche della stampa specializzata tra le migliori produzioni dell’anno e contribuendo a rilanciare l’immagine dell’Italia come uno dei mercati in costante espansione sul fronte dell’intrattenimento televisivo. Ad oggi è uno dei titoli che rappresenta la grande crescita della serialità italiana sul mercato dell’audiovisivo internazionale.

Altre due stagioni de L’Amica Geniale, per completare l’adattamento della tetralogia best-seller della Ferrante, sono attese nei prossimi anni, mentre per gli amanti della scrittura della misteriosa autrice è uscito lo scorso autunno il nuovo libro La Vita Bugiarda degli Adulti, edito da E/O.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.