Biglietti in prevendita per i concerti di Levante nel 2020 tra l’Italia e l’Europa

Claudia Lagona torna in tour dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2020

3
CONDIVISIONI

Non solo il Festival di Sanremo. Sono annunciati i concerti di Levante nel 2020, che l’artista siciliana porterà in Italia ma anche in Europa nel corso della prossima stagione. Le date supporteranno anche il lancio del nuovo lavoro, Magmamemoria MMXX, che rilascerà in occasione del debutto sul palco dell’Ariston.

I biglietti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali abilitati a cominciare dal 29 gennaio. Saranno quindi garantite le consegna tramite le modalità consuete, quindi con corriere espresso o con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi, è invece necessario presentare regolare delega con firma e documento del delegante e del delegato.

Le date dei concerti di Levante in Italia e in Europa

13.05 – Bruxelles – VK
14.05 – Amsterdam – Q Factory
16.05 – Londra – O2 Academy Islington
18.05 – Parigi – Cafè de la danse
30.05 – Madrid – Sala Shoko
31.05 – Barcellona – Festival ITMAKES
02.07 – Genova – Goa Boa Festival // Preview 2020
30.07 – Roma – Cavea – Auditorium Parco della Musica
01.08 – Patti Marina (ME) – Indiegeno Fest // Indiegeno On the Beach

Il tour e il rilascio di Magmamemoria

Il viaggio di Magmamemoria è iniziato nel mese di ottobre dopo un lungo tour che ha tenuto in tutta Italia, nonostante l’inconveniente dell’annullamento della data di Lecce nella quale non aveva potuto suonare a causa del veto della curia del capoluogo pugliese.

Dopo la firma con Warner e il rilascio di Magmamemoria, Levante ha anche debuttato sul palco del Mediolanum Forum di Assago per il concerto che ha tenuto il 23 novembre scorso. Le registrazioni dell’evento saranno riversate nel cofanetto che Levante rilascerà in occasione del Festival di Sanremo, nel quale gareggerà con il brano Tiki Bom Bom.

Un brano nel quale si parla di accettare la diversità come valore aggiunto, quello di Levante, che ha così deciso di prendere parte alla prossima edizione del Festival di Sanremo per accontentare se stessa ma anche il pubblico che, in questi anni, le è stato vicino.

Diversi i singoli già estratti dall’album, compreso il duetto con Carmen Consoli in Lo Stretto Necessario. Il brano di lancio è stato invece Andrà Tutto Bene, seguito dal duetto con Carmen Consoli e da Bravi Tutti Voi, che invece è arrivato come ultimo brano in radio.

L’album è arrivato a due anni dal rilascio di Nel Caos Di Stanze Stupefacenti, nel quale ha compreso anche il brano che ha cantato in duetto con Max Gazzè, Pezzi Di Me, che ha anche trasformato in singolo da portare in rotazione radiofonica.

Già annunciata anche la cover che Levante porterà nel corso della serata dei duetti. L’artista sarà infatti presente sul palco con Si Può Dare Di Più, che canterà con Francesca Michielin e Maria Antonietta. Il brano sarà valutato dai maestri dell’orchestra di Sanremo e concorrerà per la classifica finale fino all’incoronazione del vincitore finale, che avverrà l’8 febbraio.

Il calendario dei concerti di Levante, che terrà nel corso della prossima stagione tra l’Italia e l’Europa, è destinato ad aggiornarsi con nuove date che saranno annunciate prossimamente sui suoi canali social ufficiali.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.