La Storia di Sam pronta per Metro Exodus: data di uscita per la grande espansione

Un leak svela quella che sembrerebbe la data scelta da 4A Games per la release del DLC narrativo

3
CONDIVISIONI

Disponibile ormai dai tempo su PC, PlayStation 4 e Xbox One, Metro Exodus non ha solo portato avanti l’apprezzata saga FPS post apocalittica degli sviluppatori russi di 4A Games, ma anche messo sul piatto una coinvolgente esperienza. Una di quelle che che mixa alla perfezione elementi tipici del genere di appartenenza, arricchendo il tutto con una decisa impronta survival e qualche venatura horror, per un intenso viaggio tra le lande ormai devastate della Russia. E non solo. E se è vero che gli schermi di Nintendo Switch si preparano ad accogliere i primi due capitoli del franchise grazie al pacchetto Metro Reduxin uscita a fine febbraio -, allo stesso modo la sua terza incarnazione per personal computer e le console di ultima generazione a marchio Sony e Microsoft andrà ad espandersi con un grande DLC.

Si tratta dell’espansione denominata La Storia di Sam, per cui nelle ultime ore è spuntata online quella che dovrebbe essere la data di uscita sul mercato, momento in cui tutti gli interessati potranno procedere al download dagli store digitali. Il giorno indicato è quello di martedì 11 febbraio 2020, mentre il 30 gennaio dovrebbe essere proiettato il filmato di presentazione per stampa e grande pubblico. Il leak, come riportato dai curatori di The GamePost e riportato dal sito PSU, si deve a quanto pare ad un’immagine apparsa per pochi minuti sul sito ufficiale del videogioco.

Metro Exodus Standard PlayStation 4
  • Genere del gioco: sparatutto in prima persona
  • Storia di Artyom all’interno dell'avventura Metro

Stando a quello che sappiamo, il DLC La Storia di Sam di Metro Exodus ci porterà ad esplorare un’ambientazione sandbox, vale a dire Vladivostok. La narrazione, come intuibile, andrà a focalizzarsi sul personaggio di Sam, un marine statunitense che in passato prestava servizio nell’ambasciata di Mosca, prima che la città venisse attaccata dalle testate nucleari. Il suo obiettivo è quello di raggiungere la sua patria, per un lunghissimo viaggio che dalla Russia lo vedrà sbarcare – forse – negli Stati Uniti. Per quanto riguarda la mappa, sarà caratterizzata dal quartiere industriale, dai distretti residenziali e dalla zona portuale. Cosa ne dite, siete incuriositi?

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.