L’Amica Geniale 3 ci sarà con Storia di chi fugge e di chi resta tra matrimoni, tradimenti e figli

L'Amica Geniale 3 ci sarà, prime anticipazioni sulla terza stagione della fiction

182
CONDIVISIONI

L’Amica Geniale 3 ci sarà. Lo sapevamo già da tempo ma adesso lo ha confermato anche Saverio Costanzo che proprio in conferenza stampa, durante la presentazione dei nuovi episodi della seconda stagione, ha annunciato che Lila e Lenù torneranno sul piccolo schermo il prossimo anno. Proprio in primavera prenderanno il via le riprese di Storia di chi fugge e di chi resta, il terzo capitolo della quadrilogia firmata da Elena Ferrante che racconterà la vita delle sue protagoniste ormai negli anni ’70 tra matrimoni, tradimenti e figli.

I punti interrogativi saranno tanti e non solo perché le due protagoniste saranno nuovamente vicine ma lontane ma anche perché, a questo punto, bisogna capire se avranno ancora il volto di Gaia Girace e Margherita Mazzucco. Le due hanno rivelato in conferenza stampa di aver firmato un contratto in esclusiva e che, al momento, non possono dire sì ad un altro progetto, ma questo varrà anche per L’Amica Geniale 3?

ATTENZIONE SPOILER!

A quel punto dall’inizio della storia saranno ormai passato una ventina di anni e dopo il fallimento del suo matrimonio, Lila perderà la salute per via del suo logorante lavoro in fabbrica e le notti passate ad aiutare Enzo con la scuola. Il riavvicinamento tra i due a quel punto sarà sotto gli occhi di tutti ma sarà ancora una volta Elena a lasciare Pisa, in attesa di sposare il suo promesso sposo, per fare visita all’amica Lila che le chiederà di occuparsi del figlio se le succederà qualcosa.

La vera protagonista del nuovo capitolo de L’Amica Geniale però sarà proprio Lenù che oltre ad occuparsi ancora di lotte politiche e dei suoi scritti, andrà incontro alla vita di moglie e di madre che le strapperà via tutto o quasi. Sarà a quel punto che si ritroverà stretta in una vita che non le appartiene e che, forse, non le apparterrà mai. Da lì in poi prenderà il via la sua crisi, la stessa che la porterà a fare una serie di errori e di scelte che cambieranno ancora tutto.

Se l’iter produttivo andrà proprio come per i primi due capitoli, le riprese dovrebbero andare in scena dalla primavera alla fine dell’estate con una messa in onda prevista per l’inizio del 2021. Il resto lo scopriremo strada facendo, questo è certo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.