Ufficiale Doctor Who 13, sarà l’ultima stagione con Jodie Whittaker?

Jodie Whittaker conferma la produzione di Doctor Who 13 e svela se tornerà o meno nei panni della "Dottoressa" anche nella prossima stagione

345
CONDIVISIONI

Doctor Who 13 è ormai ufficiale: le avventure del Tredicesimo Dottore non si concluderanno quest’anno. In un’intervista con Entertainment Weekly, Jodie Whittaker si è lasciata sfuggire l’indiscrezione, confermando la produzione di un nuovo ciclo di episodi.

Solo due anni fa, l’attrice di Broadchurch veniva presentata al mondo come successore di Peter Capaldi nei panni del Signore del Tempo che viaggia a bordo del suo “blue box”. La star inoltre diventava il primo Dottore donna a ricoprire tale ruolo che per oltre cinquant’anni è spettato a un uomo. Da quel momento, la vita della Whittaker è letteralmente cambiata. Girando in Sud Africa, ha perfino rischiato di essere morsa da un grosso ragno!

Ho una grande vita sociale adesso, sia che si tratti di interagire con le persone con cui lavoro nella nostra piccola famiglia di Cardiff [dove viene girato lo show] o a contatto con i Whovians, davvero amorevoli quando li incontri per strada.

La dodicesima stagione della longeva serie britannica ha debuttato a Capodanno con la prima parte della première, accogliendo il consenso del pubblico; lo stesso che due anni fa si era lamentato per l’assenza di elementi caratteristici della serie tv. Il ritorno del Maestro (stavolta con le fattezze dell’attore Sacha Dhawan, dopo l’addio di Michelle Gomez) ha donato a Doctor Who nuova linfa vitale, ma non sarà l’ultima volta che lo vedremo.

Con la tredicesima stagione appena conferma, Jodie Whittaker tornerà? L’attrice si è lasciata sfuggire l’indiscrezione durante l’intervista con EW:

Sì, farò un’altra stagione. Questo potrebbe essere una grossa esclusiva che in realtà non dovrei dire, ma sarebbe inutile dire che non lo so… perché significherebbe dire una grande bugia! Lo adoro completamente. A un certo punto, queste scarpe andranno consegnate, ma non ancora. Rimango aggrappata ben stretta!

Negli anni passati, la permanenza degli attori che hanno interpretato il Dottore è stata molto varia. Negli anni Settanta e Ottanta, Tom Baker si è guadagnato una certa popolarità tra i fan della serie, dato che la quarta incarnazione del Dottore è durata la bellezza di sette stagioni! Al contrario, il Nono, interpretato da Christopher Eccleston, ha pilotato il Tardis per un’unica stagione. Qualche mese fa, l’attore britannico si era tolto qualche sassolino dalla scarpa svelando i veri motivi del suo addio, raccontando anche il perché del rifiuto a partecipare allo speciale per i 50 anni della serie.

Jodie Whittaker ha continuato, anticipando che l’imminente incontro del Dottore con i Cybermen sarà diverso da quanto accaduto in passato: “[I Cybermen hanno] molta presenza sul set. Quando si muovono all’unisono, è incredibile. È davvero eccitante.”

Come aveva anticipato lo showrunner Chris Chibnall, nei prossimi episodi ci sarà un ritorno dei mostri storici di Doctor Who. Oltre ai Cybermen, vedremo un plotone di Judoon in azione e sul punto di provocare una rivolta a Gloucester.

Tuttavia, Doctor Who 13 non è stato ancora ufficializzato dalla BBC, ma stando ai rumours non si dovrebbe attendere molto. La dodicesima stagione è invece ancora inedita in Italia.

Offerta
Doctor Who St.11 (Box 4 Br)
  • Jodie Whittaker, Bradley Walsh, Tosin Cole (Actors)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.