Ultimi episodi di Lucifer 2 sul canale 20, un colpo di scena in attesa della terza stagione

Gli ultimi episodi di Lucifer 2 sul canale 20 chiudono la stagione con un colpo di scena: quando vedremo il terzo capitolo in chiaro?

4
CONDIVISIONI

Ultimi episodi di Lucifer 2 in onda stasera, 22 gennaio, sul canale 20. La serie, dopo la programmazione nella seconda serata di Italia1, è tornata in replica a un orario più consono per il pubblico, che spesso ha lamentato la sua messa in onda.

I fan di Lucifer, però, attendono notizie in merito alla terza stagione, che non è stata ancora trasmessa in chiaro a distanza di quasi due anni dalla messa in onda sul canale a pagamento Mediaset Premium Action. Ecco le anticipazioni sugli episodi del 22 gennaio.

Si parte con l’episodio 2×16 intitolato Dio Johnson, di cui vi riportiamo la sinossi:

Chloe e Lucifer devono indagare su un caso di omicidio all’interno di un ospedale psichiatrico. Uno dei pazienti crede di essere Dio e Lucifer fa di tutto per parlare con lui e si fa internare nell’ospedale.

A seguire, l’episodio 2×17, nonché il penultimo della stagione, il cui titolo è Compassione per la Dea:

Quando l’uomo che ha l’ultimo pezzo della Spada Fiammeggiante viene assassinato, il pezzo scompare misteriosamente. La Mamma si unisce a Chloe e Lucifer per indagare sul caso e rintracciare il killer. Ma quando Lucifer viene estromesso, Maze chiede il suo aiuto per salvare Linda, la cui carriera è a rischio. Il demone poi lo affronta faccia a faccia sui segreti che le sta tenendo nascosto.

La serata si conclude con il finale di stagione, l’episodio 2×18 intitolato Il Bello, il Brutto e il Bruciato. Ecco la trama:

Dopo che Charlotte ha accidentalmente ridotto in cenere un uomo per difendersi, Lucifer deve provare a tener lontano Chloe affinché non scopra la verità. Lucifer affida a Maze il compito di trovare Charlotte e Amenadiel, i quali sono scomparsi, alla luce delle recenti circostanze. Poi Lucifer trova una soluzione permanente alla “bomba a orologeria” che lui chiama Mamma.

Lucifer è stato cancellato dopo tre stagioni in onda su Fox. I tantissimi fan si sono riversati in rete per protestare e tentare di salvare la serie. La campagna social #SaveLucifer è diventato un fenomeno mondiale, tanto da convincere alcune piattaforme di streaming ad interessarsi alla serie. Inizialmente sembrava che Amazon potesse acquistarla, alla fine però l’ha spuntata Netflix, che ha rinnovato lo show per altre due stagioni; la quinta, composta da sedici episodi, sarà pubblicata nell’arco del 2020 e divisa in due tranche da otto.

Nel cast della serie tv, Tom Ellis nei panni di Lucifer Morningstar; Lauren German interpreta la detective Chloe Decker; Kevin Alejandro è il detective Daniel “Dan” Espinoza, ex marito di Chloe; D. B. Woodside è l’angelo Amenadiel, fratello di Lucifer; Lesley-Ann Brandt è il demone Mazikeen “Maze”; Rachael Harris è la dottoressa Linda Martin, psicoterapeuta di Lucifer e amica stretta di Maze; Scarlett Estevez è la piccola Beatrix “Trixie” Espinoza, figlia di Chloe e Dan. Dalla seconda stagione entrano nel cast Tricia Helfer nel ruolo della Dea, madre di Lucifer e Amenadiel/Charlotte Richards; e Aimee Garcia interpreta il medico legale Ella Lopez, nuovo acquisto della polizia di Los Angeles.

L’appuntamento con gli ultimi episodi di Lucifer 2 è per stasera alle 22:00 sul canale 20 di Mediaset.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.