Dieci serie tv che finiranno nel 2020, da Le Regole del Delitto Perfetto a Tredici e Criminal Minds

Ecco alcune tra le più popolari serie che finiranno nel 2020: arrivano le ultime stagioni de Le Regole del Delitto Perfetto, Dark, The 100 ed altri titoli

2
CONDIVISIONI

Molti dei titoli di maggior successo degli ultimi anni stanno per abbandonare la tv: tra le tante serie tv che finiranno nel 2020 ci sono titoli molto popolari e dalla lunga storia come Modern Family e Criminal Minds, altre dalla vita più breve come Le Regole del Delitto Perfetto e Le Ragazze del Centralino, altre ancora che sembravano destinate a finire già dopo la prima stagione, come Tredici.

Alcune delle serie tv che finiranno nel 2020 sono state cancellate per il calo degli ascolti che hanno subito col passare del tempo, altre perché ormai era giunto il momento di chiudere trame fin troppo dilatate, altre ancora per entrambi i motivi (si veda Le Regole del Delitto Perfetto, dall’intreccio ormai surreale e progressivamente calato negli ascolti su ABC).

Se ci sono serie che sembrano sopravvivere nel tempo con incredibile spirito di resistenza – da Grey’s Anatomy a NCIS passando per Law & Order – Unità Vittime Speciali – mentre altre mostrano ormai la corda e saluteranno il pubblico con un finale già annunciato per il prossimo anno.

Ecco 10 serie tv che finiranno nel 2020.

Le Regole del Delitto Perfetto

Alla sua sesta stagione, il legal thriller prodotto dalla ShondaLand di Shonda Rhimes porrà fine alla lunga catena di crimini che lega Annalise Keating (il premio Oscar ed Emmy Viola Davis) ai suoi studenti di legge. Dopo sei anni la serie ha decisamente perso il magnetismo iniziale trasformandosi in una sequenza irrealistica e ormai poco coinvolgente di delitti spesso incomprensibili, dai moventi debolissimi e dal solo scopo di creare il colpo di scena a tutti i costi.

Criminal Minds

Quindici stagioni per il procedural della CBS dedicato alla squadra di criminologi dell’FBI esperti nella profilazione di soggetti criminali ignoti: l’ultimo capitolo sarà composto da soli 10 episodi e dedicato alla caccia al nemico pubblico già individuato nel finale della quattordicesima stagione, il Camaleonte.

Tredici

Già il rinnovo per una seconda stagione della serie Netflix sul bullismo era parsa una forzatura, ma la piattaforma ha confermato la serie prodotta da Selena Gomez e ispirata all’omonimo romanzo di Jay Asher anche per un terzo capitolo, nonostante le polemiche suscitate per il modo in cui è stato rappresentato il dramma del suicidio in età adolescenziale.

Le Ragazze del Centralino

Con un’ultima stagione, la quinta, divisa in due parti, l’epopea in costume delle ragazze della Compagnia dei Telefoni di Madrid si conclude entro il 2020. Netflix ha deciso di proporre in due momenti diversi gli ultimi episodi della serie drammatica spagnola con Blanca Suarez, che sembrava destinata al rinnovo anche per una sesta stagione.

Bojack Horseman

Anche Bojack Horseman 6 è stata divisa da Netflix in due parti: la prima è già in catalogo, mentre la seconda arriverà solo nel febbraio 2020. La serie animata prodotta da Aaron Paul è stata cancellata tra le proteste di quest’ultimo, che sperava in un ulteriore rinnovo.

bubbleshirt Tshirt Bojack Horseman - Art Photo - Serie TV
  • Articolo 100% in cotone con stampa diretta su tessuto
  • Effetto morbido della stampa e resistente ai lavaggi

Dark

Sin dal principio, nelle intenzioni dei creatori di questo complesso thriller tedesco articolato su più piani temporali, l’idea era di realizzare tre capitoli, un trittico sul mistero di quattro famiglie che scoprono segreti sulla loro storia e la loro comunità attraverso un cunicolo spazio-temporale situato sotto una centrale elettrica. La terza stagione è attualmente in produzione.

The 100

Coerentemente col titolo, Jason Rothenberg ha voluto che la serie apocalittica/distopica si concludesse a quota 100 episodi, un obiettivo che il creatore di The 100 si era posto sin dal principio e che ha trovato concorde l’emittente The CW: la settima, composta da 16 episodi per un centinaio di episodi in totale, sarà dunque la stagione finale, ma è già stata annunciata una serie prequel.

Arrow

La serie sul supereroe dei fumetti DC Comics si concluderà già a gennaio negli Stati Uniti con l’ottava stagione, più breve delle precedenti (soli 10 episodi): il capitolo finale ha regalato ai fan dell’Arrowerse un enorme crossover, l’ottavo episodio Crisi Sulle Terre Infinte, un evento tv capace di coinvolgere tutte le serie dell’universo DC/CW e dunque The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow, Black Lightning e la new entry Batwoman.

Empire

Il celebre musical drama sulla storia della compagnia Empire Entertainment è stato rinnovato da Fox per un ultimo capitolo per la stagione 2019-2020: Empire supererà quota 100 episodi grazie ai 20 previsti per questo finale di serie, che sarà anche la sua stagione più lunga in assoluto.

Modern Family

L’undicesima stagione che si conclude nel 2020 sarà l’ultima per la longeva comedy di ABC sulla bizzarra e inclusiva famiglia allargata dei Pritchett-Dunphy-Tucker, che in questo decennio ha conquistato ben 22 Emmy Awards, di cui 5 come miglior serie commedia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.