Da oggi 20 gennaio è stabile EMUI 10 per Huawei Mate 20 Lite: fermento in Europa

Analisi sulla patch che finalmente si sta affacciando anche in Europa nella sua versione stabile e forse definitiva

25
CONDIVISIONI
Huawei Mate 20 Lite

Sono finalmente disponibili alcune informazioni molto incoraggianti per gli utenti che, qui in Italia, ancora non hanno avuto modo di installare l’aggiornamento con EMUI 10 per Huawei Mate 20 Lite. Pochi giorni fa vi abbiamo riportato un report con un articolo specifico, in cui è stato condiviso un riscontro ufficiale del produttore. In sostanza, dopo alcuni bug trapelati a fine 2019, l’impegno del brand asiatico è quello di rendere disponibile il pacchetto software entro e non oltre il mese di febbraio.

La svolta del 20 gennaio per EMUI 10 su Huawei Mate 20 Lite

Quali sono le novità trapelate oggi 20 gennaio per i tanti utenti ancora legati a Huawei Mate 20 Lite? Qualche risposta ce la fornisce una fonte come Huawei Central, secondo cui da questo lunedì il produttore asiatico ha dato il via alla distribuzione dell’aggiornamento con EMUI 10 nella sua versione stabile. Un passo in avanti importante dopo le promesse dei giorni scorsi ed il brusco arresto al rollout riscontrato a dicembre, probabilmente a causa di non meglio precisati problemi tecnici.

Sostanzialmente, Huawei Mate 20 Lite in queste ore sta ricevendo l’aggiornamento con EMUI 10 attraverso la versione 10.0.0.172 con dimensioni OTA pari a 3,94 GB. Il medesimo pacchetto software è stato implementato attraverso il firmware 10.0.0.148 in Europa, con la reale prospettiva di toccarlo con mano anche qui in Italia nel giro di pochi giorni. Ovviamente con l’auspicio che la patch sia performante e priva di quei bug che hanno rallentato lo sviluppo dello smartphone in queste settimane.

Staremo a vedere in quale direzione andranno i feedback degli utenti nel corso dei prossimi giorni, appena l’aggiornamento con EMUI 10 in versione stabile si potrà testare una volta per tutte anche sui vari Huawei Mate 20 Lite che sono stati commercializzati in Italia in un anno abbondante di vendite. Quali aspettative avete sulla nuova patch?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.