Il finale di Narcos 2 su Rai4 il 18 gennaio, arriva anche la terza stagione

Con gli ultimi due episodi del 18 gennaio va in onda il finale di Narcos 2 su Rai4. E dalla prossima settimana parte la terza stagione della saga

6
CONDIVISIONI

Sabato 18 gennaio, in prima serata, va in onda il finale di Narcos 2 su Rai4: con gli ultimi due episodi, si conclude la seconda stagione della serie sul narcotraffico colombiano di Netflix dedicata alla vita di Pablo Escobar, il boss di Medellin. Ma l’appuntamento con Narcos in chiaro sul canale 21 del digitale terrestre non termina qui.

Dopo il finale della seconda, a partire da sabato 25 gennaio, andrà in onda anche la terza stagione della serie, dedicata ai boss del cartello di Cali: chiuso il capitolo Escobar con Narcos 2, infatti, la stagione successiva approfondisce la lotta all’organizzazione rivale, i cui membri sono già apparsi in diversi episodi di Narcos.

Il 18 gennaio, dalle 21.10, Rai4 trasmette il nono e decimo episodio di Narcos 2, l’epilogo della caccia serrata a Pablo Escobar, ormai alle strette nel tentativo di sfuggire alla cattura da parte della DEA e delle forze dell’ordine colombiane: nel 1993, tra ultimi tentativi di negoziazione e contatti con la famiglia, si consumano gli ultimi istanti di latitanza del narcotrafficante più potente del Sud America, capace di tenere in scacco un’intera nazione divisa tra chi lo considera il nemico pubblico numero uno e chi lo idolatra come un benefattore. L’aspetto populista dell’immagine di Escobar è tanto più forte quando si arriva al momento della sua cattura e alla conclusione della sua fuga, in un quartiere borghese della sua città: le reazioni del popolo colombiano all’evento che segna la fine di un’epoca storica per la nazione sono indicative di quello che ha rappresentato questo personaggio, un uomo dall’incredibile caratura criminale e contemporaneamente capace di esercitare una fascinazione assoluta presso gli strati più popolari della sua Medellin.

Il finale di Narcos 2 apre le porte alla terza stagione della serie, che vede un cast in parte rinnovato: Wagner Moura, che ha interpretato Pablo Escobar nelle prime due stagioni, cede il ruolo di protagonista a Damian Alcazar e Francisco Denis, nei panni di Gilberto Rodriguez Orejuela e Miguel Rodriguez Orejuela, rispettivamente il braccio e la mente del clan di Cali. I due boss del cartello rivale di Medellin hanno approfittato del periodo della latitanza di Escobar per ampliare i volumi dei loro affari e il controllo sul territorio, ma dopo la sua cattura decidono di negoziare una resa col governo colombiano, che si rivelerà più complicata del previsto. Torna Pedro Pascal nei panni dell’agente della DEA Javier Peña, sempre sul campo a caccia di narcotrafficanti, ma al suo fianco non c’è più il fidato collega Steve Murphy (Boyd Holbrook non fa parte del cast di questa stagione).

La serie creata da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro per Netflix non ha, di fatto, una quarta stagione, ma prosegue con un prequel, Narcos: Messico, ambientato negli anni Ottanta in Messico e dedicato alla nascita del cartello di Guadalajara. Attualmente lo spin-off messicano di Narcos è alla seconda stagione, che debutta su Netflix a febbraio.

Narcos White Box Logo Men's Hooded Sweatshirt
  • Felpa da uomo con cappuccio
  • SI PREGA DI UTILIZZARE LA GUIDA ALLE TAGLIE NELLA GALLERIA IMMAGINI
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.