Ultimo ciak per Le Ragazze del Centralino 5, riprese finite per le 4 protagoniste orfane di Maggie Civantos (foto)

Con una foto dal set de Le Ragazze del Centralino 5 le protagoniste salutano la produzione, giunta alla stagione finale

212
CONDIVISIONI

Sono terminate le riprese dell’ultima stagione del Le Ragazze del Centralino, la prima senza Maggie Civantos: le quattro protagoniste della serie spagnola di Netflix appaiono in una prima foto promozionale della quinta stagione, le cui riprese sono appena terminate.

Il capitolo conclusivo del dramma in costume ideato da Ramon Campos sarà diviso in due parti, la prima delle quali in arrivo sulla piattaforma il prossimo 14 febbraio: Netflix ha deciso di distribuire l’ultima stagione de Le Ragazze del Centralino in due tranche, come è avvenuto anche con altre stagioni conclusive (ad esempio la sesta di Bojack Horseman, che sta per debuttare con la seconda parte).

ATTENZIONE SPOILER.

Già annunciata da un primo teaser con protagonista assoluta Blanca Suarez, la Lidia/Alba della serie, la prima parte de Le Ragazze del Centralino 5 sara composta da 5 episodi e mostrerà le protagoniste cinque anni dopo il finale tragico della quarta, in cui ha perso la vita il personaggio di Angeles interpretato da Maggie Civantos: la prima foto trapelata dal set della stagione, pubblicata dal profilo Instagram della serie, mostra per la prima volta il cast senza l’attrice, che nel frattempo ha trovato il successo anche con la saga carceraria Vis a Vis su Fox e Netflix.

Dopo essersi allontanate dalla Spagna in seguito all’operazione con cui hanno fatto evadere Sara dal carcere per salvarla dalla pena capitale, Lidia, Marga, Carlota e Sara vengono richiamate a Madrid dalla figlia adolescente di Angeles, che rimasta orfana ora ha bisogno dell’aiuto delle amiche della madre. Intanto in Spagna la guerra civile sta preparando il terreno all’era della dittatura franchista e tutte le battaglie civili portate avanti dalle ragazze per le conquiste dei diritti delle donne e delle persone LGBTQ sembrano un lontano ricordo: la trama della nuova stagione si svolge tra il 1936 e il 1939, negli anni in cui la Spagna è stata sconquassata dal conflitto interno tra nazionalisti e repubblicani, e si preannuncia più drammatica delle precedenti.

Ecco Blanca Suarez, Ana Fernández, Ana Polvorosa e Nadia de Santiago nella prima immagine dal set de Le Ragazze del Centralino 5.

Le attrici hanno salutato il set dopo l’ultimo ciak, battuto il 13 gennaio. La produzione è dunque terminata, ma la seconda parte della stagione finale, composta dai restanti 5 episodi, non ha ancora una data di debutto su Netflix.

View this post on Instagram

El último plano de la última escena..

A post shared by Ana Polvorosa (@lapolvorrosa) on

Dopo aver lasciato la serie al termine della quarta stagione per dedicarsi ad altri progetti, Maggie Civantos è ora sul set di El Oasis, lo spin.off di Vis a Vis, che è atteso nei primi mesi di quest’anno in Spagna su Fox (e successivamente nel resto del mondo su Netflix).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.