Sempre più ambiziose le nuove serie tv Amazon: tutti gli aggiornamenti da Hunters a Homecoming 2

The Lord of the Rings, The Wheel of Time, le nuove serie prodotte da Steve McQueen, Brad Pitt e Gael García Bernal: il futuro prossimo di Amazon Prime Video si prospetta ricco di contenuti imperdibili

6
CONDIVISIONI

L’evento di presentazione dei nuovi contenuti targati Amazon Studios ha confermato una volta di più la potenza di Prime Video nella battaglia fra le tante reti e piattaforme di streaming.

Chi non lo ha ancora fatto può trovare più di una buona ragione per abbonarsi a Prime Video e usufruire da subito di un periodo di prova gratuita. Le serie tv Amazon del 2020 e del futuro prossimo, infatti, promettono di far faville. Ecco una panoramica delle ultime novità.

Homecoming 2

Si parte con Homecoming, il thriller psicologico creato da Sam Esmail –artefice del successo di Mr. Robot – e già pronto a voltare pagina dopo una prima stagione al di sotto delle aspettative. Il ruolo di protagonista, affidato lo scorso anno a Julia Roberts, passa nei nuovi episodi a Janelle Monáe.

Secondo le prime indiscrezioni il suo personaggio si risveglierà in una barca a remi alla deriva in un lago, senza però sapere come ci sia finita. Anzi, non ricorderà nulla della propria vita e dovrà procedere a ritroso per riscoprire la propria identità. Questa ricerca la condurrà al cuore del Geist Group, casa madre della Homecoming Initiative.

Dagli stessi creatori Sam Esmail e Michael Bloomberg e dai produttori esecutivi della serie è arrivata una rassicurazione sui cambiamenti previsti per Homecoming 2. La prima stagione è derivata dal podcast, la seconda si espanderà molto in termini di ambientazione. Non ci limiteremo alla struttura [della Homecoming Initiative].

A restare immutato sarà il ruolo di Walter Cruz, che manterrà il volto dell’eccellente Stephan James. Il ragazzo cercherà di rifarsi una vita dopo i traumi della guerra e della Homecoming Initiative, ma dovrà fare i conti con una versione ancora più ambigua e insidiosa del programma.

La prima stagione è stata davvero interessante per me. Non abbiamo conosciuto tutte le sfaccettature di Walter Cruz e nella seconda stagione finalmente verrà svelato nella sua interezza. Avrà quell’umanità e quell’identità che gli sono mancate nella prima stagione. Non siamo più confinati all’interno della struttura, Walter intraprenderà un nuovo viaggio e una nuova missione per capire cosa gli sia successo, ha commentato James.

Homecoming 2 debutterà su Prime Video in primavera.

Hunters

Fin dal rilascio del primo teaser è stato evidente che Hunters sarebbe stata una fra le serie tv Amazon più attese di tutto il 2020. La storia è quella di un eterogeneo gruppo di cacciatori di nazisti nella violenta New York del 1977. I Cacciatori – Hunters, come vengono chiamati da tutti – hanno infatti scoperto che centinaia di ufficiali nazisti di alto rango si nascondono tra le persone comuni e cospirano per creare il quarto Reich negli Stati Uniti.

E se per qualsiasi spettatore a far la differenza sarà la presenza nel cast di un colosso come Al Pacino, per il creatore della serie David Weil il punto è rendere omaggio alla nonna. Mia nonna è sopravvissuta all’Olocausto e mi ha raccontato le sue esperienze in tempo di guerra, ha svelato Weil. Ascoltare le sue parole è stato come leggere fumetti sui supereroi.

Ci sono voluti cinque anni perché il suo progetto diventasse realtà. Mi sono chiesto se fosse un mio diritto di nascita proseguire la storia di mia nonna. Così tanti sopravvissuti non sono più con noi… La comunità si è ristretta, questa è una lettera d’amore a mia nonna.

L’obiettivo dichiarato di Hunters è dunque combattere la xenofobia e i crimini nascosti in favore della verità. Questa serie parla di giustizieri che reclamano il proprio potere e pongono una domanda: se vai a caccia di mostri rischi di diventare un mostro anche tu? È un quesito molto in linea coi tempi, che dovremmo porci in quest’epoca.

Hunters debutterà su Prime Video il 21 febbraio.

Daisy Jones & The Six

Non si sapeva ancora molto di Daisy Jones & The Six, adattamento televisivo dell’omonimo romanzo, prodotto dalla Hello Sunshine di Reese Witherspoon. L’evento di presentazione delle nuove serie tv Amazon ha permesso di conoscere qualche dettaglio in più, nonostante la produzione si trovi ancora in una fase iniziale.

Daisy Jones & The Six racconterà di una rock band fittizia degli anni ’70 e della sua fama crescente sulla scena californiana e internazionale, fino a diventare una delle più acclamate al mondo.

Will Graham sarà lo showrunner, mentre Reese Witherspoon, Scott Neustadter e Michael H. Weber figurano tra i produttori esecutivi. Gli interpreti già confermati sono Riley Keough, che interpreterà Daisy Jones, e Camila Morrone.

The Wheel of Time

La notizia dell’adattamento televisivo di The Wheel of Time, collana di libri fantasy concepita da Robert Jordan, ha subito suscitato curiosità e interesse. Il recente incontro con la stampa ha dato l’opportunità ai vertici di Amazon di offrire ulteriori dettagli sullo stato della produzione.

Siamo a buon punto, ci piace molto ciò che abbiamo visto finora, ha commentato Vernon Sanders. Come sapete, le serie in cui bisogna creare dei grandi universi richiedono del tempo. Vi daremo altri dettagli nel corso dell’anno, man mano che le cose procederanno. Siamo comunque molo ottimisti.

The Eye of the World: 1/12
  • Jordan, Robert (Author)

Non abbiamo ancora visto la prima versione, ma il materiale della produzione per ora sembra incredibile, ha aggiunto Jennifer Salke. Ho già in mente un periodo in cui potremmo rilasciarla, ma è troppo presto per dirlo.

The Wheel of Time promette grandi cose agli appassionati del genere. La storia, infatti, è ambientata in un mondo epico regolato dalla magia, alla quale però può accedere un numero ristretto di donne. Protagonista degli eventi è Moiraine, membro della potente organizzazione femminile Aes Sedai, appena arrivata nella cittadina di Two Rivers. È proprio questo luogo il punto di partenza di un pericoloso viaggio che Moiraine intraprende con altri cinque uomini e donne.

Il cast della serie comprende Rosamund Pike (Moiraine), Madeleine Madden (Egwene Al’Vere), Marcus Rutherford (Perrin Aybara), Barney Harris (Mat Cauthon), Zoë Robins (Nynaeve), Josha Stradowski (Rand Al’Thor).

The Power

Tra le serie tv firmate Amazon e in arrivo forse già nel 2020 figura anche The Power, un progetto a trazione femminile che riunisce un cast di tutto rispetto e produttori di serie come Game of Thrones, Stranger Things, The Handmaid’s Tale, Chernobyl e Trust.

Ispirata all’omonimo romanzo – Ragazze Elettriche in italiano –, The Power è un adattamento televisivo della celebrata Naomi Alderman, al lavoro con un team di autrici e registe. Questa la sinossi ufficiale della serie:

Il mondo di The Power è il nostro mondo, ad eccezione di un inatteso risvolto della natura. All’improvviso, senza alcun preavviso, tutte le adolescenti del mondo sviluppano il potere di folgorare le persone a proprio piacimento. È una capacità ereditaria, innata, e non può essere estirpata.

È una dimostrazione di puro potere: l’abilità di ferire o addirittura uccidere tramite scariche elettriche dalle dita fa sì che le ragazze scoprano di poter risvegliare questo potere nelle donne più anziane. In breve tempo tutte le donne del mondo sviluppano questa capacità. E tutto cambia.

Il cast della serie, ancora in elaborazione, comprende già Auli’i Cravalho, John Leguizamo, Toheeb Jimoh, Ria Zmitrowicz, Halle Bush, Nico Hiraga, Heather Agyepong, Daniela Vega.

La produzione di The Power partirà a febbraio.

Offerta
Ragazze elettriche
  • Alderman, Naomi (Author)

The Lord of the Rings

Alla saga letteraria e a quella cinematografica si somma adesso un’attesissima serie tv. A firmarla è Amazon e il progetto in questione è The Lord of the Rings. Dopo l’annuncio dello sviluppo della serie, l’evento organizzato dalla TCA ha permesso di comunicare un primo gruppo di membri del cast.

Dopo un’ampia ricerca a livello globale siamo lieti di poter finalmente svelare una prima tranche di eccezionali interpreti che prenderanno parte alla serie Amazon The Lord of the Rings. Consideriamo questi uomini e donne così straordinariamente dotati più che semplici attori: sono piuttosto i nuovi membri di una famiglia creativa in continua espansione che lavora senza sosta per riportare in vita la Terra di Mezzo per i fan di tutto il mondo, sono state le parole dei produttori esecutivi J.D. Payne e Patrick McKay.

I primi interpreti confermati della serie sono dunque Robert Aramayo, Owain Arthur, Nazanin Boniadi, Tom Budge, Morfydd Clark, Ismael Cruz Córdova, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers e Daniel Weyman.

Offerta
The Lord of the Rings - The Motion Picture Trilogy, Extended Edition...
  • Attributi: Blu-Ray, Fantasy
  • Elijah Wood, Ian McKellen, Sean Astin (Actors)

Citadel

Il franchise Citadel dimostra più che mai l’ambizione di Amazon Studios per il suo futuro prossimo. Il progetto, firmato da Anthony e Joe Russo, prevede lo sviluppo di più versioni nazionali – inclusa una italiana in coproduzione con Cattleya – a partire da un’edizione madre realizzata negli Stati Uniti.

Le star di quest’ultima saranno Priyanka Chopra Jonas e Richard Madden. Tra gli autori e i produttori esecutivi figurano Josh Appelbaum, André Nemec, Jeff Pinkner e Scott Rosenberg. La serie è descritta come una storia di spionaggio e azione dal nucleo fortemente emozionale.

Offerta
I Medici (4 Dvd)
  • Attributi: DVD, Serie TV
  • Franceschini, Hoffman, Felberbaum, Madden, Martin (Actor)

Jack Reacher

L’amore della televisione per il mondo della narrativa trova una nuova conferma nella decisione di adattare per il piccolo schermo una serie di libri di Lee Childs. Questi ultimi offriranno abbondante materiale narrativo per Jack Reacher, serie drama appena commissionata da Amazon Studios, Skydance Television e Paramount Television Studios.

Lee Childs ha creato un personaggio e un mondo incredibili, ha dichiarato Nick Santora, autore della sceneggiatura. Cogliere l’essenza dei suoi libri sarà l’obiettivo di tutti gli autori, produttori, attori, produttori esecutivi e membri della crew. Fortunatamente Lee è stato con noi e continuerà a rimanere al nostro fianco per aiutarci e guidarci.

La collana di libri su Jack Reacher è un fenomeno globale con uno degli eroi più popolari nel mondo dell’intrattenimento, nonché una figura perfetta per le serie tv di Amazon Studios più attente a questo genere di personaggi audaci, ha commentato Jennifer Salke.

Jack Reacher è in fase di sviluppo da circa un anno.

Nuovi accordi di collaborazione

Tra i progetti di espansione di Amazon Studios rientrano inoltre gli accordi stretti con alcune importanti figure del panorama cinematografico e televisivo attuale.

Una di queste è Steve McQueen. Il primo frutto della nuova alleanza con Amazon sarà Last Days, un thriller fantascientifico basato sull’idea che i governi del mondo abbiano messo a punto un piano segreto per colonizzare Marte e fuggire da una Terra dominata dall’intelligenza artificiale.

12 Anni Schiavo
  • Attributi: DVD, Drammatico
  • Ejiofor,Henry (Actor)

Dall’accordo con l’autore di Girls Trip Tracy Oliver nascerà invece una serie tv comedy al momento nota come Harlem. Le vicende osservate saranno quelle relative alle vite personali e relazionali di quattro donne afroamericane, amiche dai tempi del college e ora impegnate nella costruzione della vita dei propri sogni.

Fa notizia anche l’accordo in esclusiva stretto fra Amazon Studios e la Plan B di Brad Pitt. Fra i primi progetti confermati il thriller drama Outer Range, incentrato sui misteri della vita in un ranch del Wyoming; The Underground Railroad, sulla fuga di una giovane schiava da una piantagione di cotone; Paper Girls, adattamento televisivo della nota graphic novel.

Offerta
Paper girls: 1
  • Vaughan, Brian K. (Author)

Un’ultima novità riguarda l’accordo fra Amazon Studios e il duo Gael García Bernal e Diego Luna, protagonisti del cinema messicano. Il primo dei progetti che i due produrranno è noto al momento come Untitled Cortés and Moctezuma Project: si tratta di una serie limitata di quattro ore destinata a narrare gli epici scontri fra Hernán Cortés e Moctezuma II.

Offerta

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.