Il nuovo album dei Pearl Jam è Gigaton e li riporta in concerto in Italia nel 2020

A marzo il nuovo disco dei Pearl Jam e poi il tour mondiale con un concerto in Italia

9
CONDIVISIONI

Il nuovo album dei Pearl Jam si intitola Gigaton e sarà disponibile dal prossimo 27 marzo.

Un viaggio lungo, emotivamente oscuro e confuso, che apre la strada ad un cammino nuovo, lo definisce così Mike McCready che racconta anche quanto il lavoro con gli altri membri della band gli abbia regalato “grande amore, consapevolezza e coscienza di quanto sia necessaria la connessione tra le persone in questi tempi“.

Realizzare questo disco è stato un lungo viaggio” commenta Mike McCready. “È stato emotivamente oscuro e confuso, alle volte, ma anche un cammino sperimentale ed esaltante verso la redenzione musicale. Collaborare con gli altri membri della band a Gigaton alla fine mi ha regalato grande amore, consapevolezza e coscienza di quanto sia necessaria la connessione tra le persone in questi tempi”.

L’annuncio di Gigaton segue quello del tour europeo in programma nei mesi di giugno e luglio con una tappa in Italia. La data è quella del 5 luglio, la location l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. I biglietti per l’unico spettacolo dei Pearl Jam in Italia sono già disponibili in prevendita su TicketOne – sia online che nei punti vendita fisici.

Sul palco, i Pearl Jam porteranno i brani contenuti nel loro undicesimo album in studio che arriva più di 6 anni dopo Lightining Bolt, insignito del Grammy Award.

Gigaton è prodotto da Josh Evans e dagli stessi Pearl Jam e segna l’attesissimo ritorno discografico della band. Il disco verrà anticipato dal singolo Dance Of The Clairvoyants, primo singolo ufficiale.

Per la copertina di Gigaton è stata utilizzata la foto Ice Waterfall del fotografo, regista e biologo marino canadese Paul Nicklen. Scattata alle Svalbard, in Norvegia, mostra la calotta di un ghiacciaio del Nordaustlandet durante lo scioglimento. 

Nel 2020 i Pearl Jam celebrano 30 anni di esibizioni dal vivo in tutto il mondo e tornano sul palco a partire dalla primavera. La tournée 2020 partirà dal Nord America e in estate approderà anche in Europa. In scaletta i brani del nuovo disco in uscita il 27 marzo ma anche una selezione dei brani estratti sdai precedenti progetti per ripercorre live tutta la carriera dei Pearl Jam.

Il tour europeo dei Pearl Jam

23 Giugno – Francoforte, Germania – Festhalle
25 Giugno – Berlino, Germania – Waldbühne
27 Giugno – Stoccolma, Svezia – Lollapalooza Stockholm
29 Giugno – Copenhagen, Danimarca – Royal Arena
2 Luglio – Werchter, Belgio – Rock Werchter Festival
5 Luglio – Imola, Italia – Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari
7 Luglio – Vienna, Austria – Wiener Stadthalle
10 Luglio – Londra, UK – American Express presents BST Hyde Park
13 Luglio – Cracovia, Polonia – Tauron Arena
15 Luglio – Budapest, Ungheria – Budapest Arena
17 Luglio – Zurigo, Svizzera – Hallenstadion
19 Luglio – Parigi, Francia – Lollapalooza Paris
22 Luglio – Amsterdam, Olanda – Ziggo Dome

I prezzi dei biglietti per il concerto in Italia

I Pearl Jam sono attesi ad Imola il 5 luglio per un concerto all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. I biglietti per lo spettacolo sono disponibili attraverso il circuito TicketOne al prezzo di 79,25 euro per posto unico intero non numerato, in piedi. I biglietti nel settore del Pit Gold non sono più disponibili.

Per i Pear Jam, quello di Imola è l’unico concerto in programma in Italia quest’anno per la presentazione del nuovo disco di inediti, Gigaton.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.