Resident Evil 3 e i rischi di rinvio, Capcom sgombra il campo dai dubbi

Il producer nipponico fa chiarezza e sottolinea l'efficienza del team di sviluppo, che non avrà problemi a rispettare le tempistiche prefissate

La macchina produttiva di Resident Evil 3 è stata messa in moto, e nulla fermerà il gioco dall’approdare sugli scaffali nei tempi definiti a priori dal team di sviluppo. Si dice che la precisione sia svizzera, ma i giapponesi non scherzano di certo sotto questo specifico punto di vista.

D’altronde Capcom ha meccanismi ben oliati che necessitano soltanto della giusta spinta propulsiva iniziale, e un franchise come quello horror non ha bisogno di ulteriori incentivi. Certo, gli inghippi lungo il percorso possono capitare: è il caso del nuovo remake del colosso nipponico?

Offerta
Resident Evil 3 - PlayStation 4
  • Combattimenti intensi e risoluzione di puzzle si combinano...
  • Terrificanti ambientazioni del gioco originale e tanti nuovi...

Resident Evil 3 si farà attendere all’appuntamento?

Se Resident Evil 3 ha detto che sarà presente sugli scaffali nel corso della primavera, allora non mancherà. Una promessa fatta a una community tanto esigente quanto quella del marchio da brividi non può essere presa alla leggera, e questo ovviamente Capcom lo sa più che bene. D’altronde una fama del genere non si costruisce di certo bucando appuntamenti del genere.

Ha voluto però sottolineare lo stato di grazia dei lavori il publisher nipponico, che ha in sostanza confermato ancora una volta che Resident Evil 3 non subirà ritardi rispetto alla tabella di marcia. La finestra della release è stata quindi in sostanza confermata, per quanto il gioco sia stato annunciato parecchio tardi (in relazione proprio all’uscita, alquanto vicina).

Lo sviluppo è infatti al novanta percento, con gli addetti ai lavori che a questo punto stanno rifinendo le varie feature che infarciranno questo nuovo remake prima di impacchettare il tutto e spedirlo finalmente sugli scaffali.

Ricordiamo che questo terzo capitolo sarà un gioco all’insegna della tradizione pur senza lesinare sull’innesto di succulente novità. E se il comparto per singolo giocatore non dovesse bastare, ci sarà anche una intrigante componente multigiocatore pronta a solleticare le voglie videoludiche dei giocatori.

Ricordiamo che Resident Evil 3 è atteso sul mercato a partire dal prossimo 3 aprile nelle edizioni per PS4 e Xbox One.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.