Clamorosa gaffe di Justin Bieber per Yummy, tenta di truccare le classifiche ma poi ci ripensa

Gaffe di Justin Bieber per truccare le classifiche dell'ultimo singolo Yummy

La gaffe di Justin Bieber per Yummy ha del clamoroso. L’artista ha infatti deciso di chiedere una mano per gonfiare le classifiche del suo ultimo singolo, quello in cui fa una chiara dedica a sua moglie Hailey Baldwin, spiegando come fare per consentirgli di arrivare primo in classifica.

Le polemiche per il lancio di Yummy

Il brano rappresenta il singolo di lancio del suo prossimo album, quello con il quale darà un seguito a Purpose, ma non ha mancato di suscitare numerose polemiche per la modalità con la quale ha deciso di promuovere il suo ultimo lavoro e chiedere aiuto ai suoi numerosi fan attraverso uno strano post sui social.

A riportare la notizia è TheVerge, che ha sottolineato il tenore del post pubblicato da Justin Bieber (poi eliminato) e nel quale sono chiari gli intenti dell’artista. Tuttavia, l’idea non sarebbe farina del suo sacco ma deriverebbe dall’iniziativa di un fan, che ha lanciato il post con l’intento di aiutarlo nelle visualizzazioni. Justin Bieber avrebbe l’unica colpa di averlo condiviso, senza comprendere completamente di che cosa si trattasse.

Cos’è successo dopo il repost di Justin Bieber

A scatenare le polemiche è stato però il banner presente nel post, che suggeriva come gonfiare gli ascolti così da raggiungere facilmente la vetta delle classifiche. Il repost di Justin Bieber ha suscitato l’interesse dell’account fan Bieber Outlyning, che ha così commentato:

“Justin vuole davvero quel numero 1 e ne è davvero entusiasta, come ha detto ieri nel suo live streaming. Se non vuoi fare nulla di tutto questo va bene, ignora il post. “Questi sono suggerimenti per le persone che vogliono davvero fare uno sforzo in più!”

Tra i tanti suggerimenti, quelli di riprodurre la playlist a ripetizione e dormire nel mentre, in altri di utilizzare una VPN se non si è negli Stati Uniti, così da poter rientrare nei conteggi delle classifiche di Billboard. Tutti i fan avrebbero dovuto agire nello stesso momento, così da garantire il volume massimo di visualizzazioni.

Nei giorni scorsi, Justin Bieber ha dichiarato di aver superato un momento difficile a causa della malattia di Lyme, a causa della quale ha dovuto annullare parecchie della date del precedente tour, quello che aveva organizzato per Purpose. Il racconto è tratto dal documentario che sarà trasmesso da YouTube alla fine di gennaio, nelle serate del lunedì e del mercoledì. In Seasons, Justin Bieber ha dato anche una prima anticipazione di quello che sarà il suo nuovo album, con data che deve essere ancora decisa.

Il nuovo singolo, quello per il quale è stata fatta la richiesta di streaming , è uscito il 3 gennaio e contiene una dedica alla moglie Hailey Baldwin che gli è stata accanto nei momenti più difficili, come quelli legati alla depressione che aveva raccontato diffusamente in alcuni post comparsi sui social.

Ad ogni modo, Justin Bieber ha riparato al terribile errore eliminando il post con il quale si favoriva lo streaming gonfiato di Yummy. Per il nuovo album, Justin Bieber ha già organizzato un tour in Nord America ma ancora non si sa se la sua musica arriverà in Italia come accaduto per il tour dedicato a Purpose.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.