Alex Karev assente nelle foto di Grey’s Anatomy 16×10, che ne sarà del neonato rapito da Jo?

Karev non appare nelle foto promozionali di Grey's Anatomy 16x10: l'ultima scena di Justin Chambers nella serie è già andata in onda?

538
CONDIVISIONI

Dopo che Justin Chambers ha annunciato di aver lasciato la serie, l’ipotesi che il personaggio di Alex Karev non appaia in altri episodi di questa stagione sembra confermata dalle tante foto promozionali di Grey’s Anatomy 16×10.

Il primo episodio del nuovo anno, in onda il 23 gennaio su ABC (in Italia a febbraio su FoxLife), sarà un crossover con Station 19 e andrà in onda dopo il primo episodio della terza stagione dello spin-off.

Le foto promozionali della première di metà stagione Grey’s Anatomy 16×10 diffuse da ABC mostrano molti dei personaggi della serie in ospedale, ma nessuna immagine di Alex Karev. C’è da dire che tutte le immagini dell’episodio sono ambientate al Grey Sloan Memorial Hospital, dunque l’assenza di Karev potrebbe essere dovuta al fatto che ora è primario di un altro ospedale, il decadente Pac-North. E che in genere le foto promozionali non coprono tutte le storyline a cui viene dato spazio in un certo episodio.

Ma alla luce dell’addio di Justin Chambers a Grey’s Anatomy, annunciato a sorpresa lo scorso venerdì, assumono il potenziale valore di conferma di quanto affermato in queste ore da TvLine, ovvero che Karev non apparirà più nel resto della stagione e che la sua ultima scena è già andata in onda nell’episodio 16×08 (quello dedicato al processo della commissione medica nei confronti di Meredith).

Se così fosse – e non c’è motivo di dubitare della fonte – vorrebbe dire che Karev è uscito di scena senza una spiegazione, dopo aver letto di fronte alla commissione medica la lettera di Cristina Yang che elogiava la Grey, aiutandola così a mantenere la sua licenza di chirurgo dopo la truffa assicurativa che le era costato il posto di lavoro e la libertà personale. Quella dovrebbe restare l’ultima apparizione di Karev in Grey’s Anatomy, visto che nell’episodio successivo – 16×09 – il chirurgo pediatrico non si è visto perché “è andato a trovare la madre“, ha spiegato la moglie Jo.

Non è chiaro, ad oggi, come gli sceneggiatori spiegheranno al pubblico il mancato ritorno di Karev a Seattle: l’ipotesi più drammatica è che sia finito coinvolto nell’incidente al bar di Joe del finale di metà stagione e ci abbia rimesso la vita (come potrebbe suggerire la trama dell’episodio), la più inverosimile è che continui a lavorare al Pac-North senza più apparire in scena, ma non avrebbe molto senso visto che è legato alla protagonista Meredith da un’amicizia profonda e soprattutto è sposato con un altro personaggio della serie, Jo Wilson.

Proprio quest’ultima, inoltre, è protagonista di Grey’s Anatomy 16×10: nelle foto promozionali dell’episodio, la specializzanda appare con il neonato abbandonato che ha portato via dalla Stazione 19 dei pompieri nell’episodio precedente. Il bambino viene portato in ospedale e visitato dal nuovo chirurgo pediatrico del Grey Sloan, Cormac Hayes, il cosiddetto McWidow (la new entry del cast Richard Flood, che in ospedale ha preso il posto lasciato vuoto da Karev).

Ecco le foto promozionali e quelle dal backstage di Grey’s Anatomy 16×10, la première invernale dal titolo Help Me Through the Night, che mostrano anche Meredith, la Bailey, Teddy, Owen, Andrew, Amelia e Link. C’è da notare anche il ritorno dell’ex capo Richard in ospedale: visto che, dopo il licenziamento per aver coperto Meredith, era stato impiego al Pac-North con Karev, potrà dire qualcosa sul collega?

A destare i maggiori dubbi resta comunque la storyline di Jo, appena uscita da una cura psichiatrica e ora coinvolta nel rapimento di un neonato. Come evolverà questa trama in assenza di uno dei personaggi che avrebbero dovuto esserne maggiormente coinvolti? Jo riporterà il bambino orfano ai servizi sociali o deciderà di tenerlo? E come influirà l’assenza di Alex in tutto ciò? Senza contare che sarà difficile spiegare la scomparsa di Karev in altro modo che non sia la morte, visto che non avrebbe senso per lui lasciare Meredith (la sua “persona“, per dirla alla Grey’s) e la donna che ha sposato da poco.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.