Potrebbe chiamarsi Galaxy Z Flip il Samsung Galaxy Fold 2: i tratti distintivi

Rivolto per lo più ad un pubblico femminile il Samsung Galaxy Fold 2, alias Galaxy Z Flip?

2
CONDIVISIONI

Potrebbe essere commercializzato con il nome di Galaxy Z Flip il prossimo Samsung Galaxy Fold 2, conosciuto anche con il nome in codice ‘Galaxy Bloom‘. Ricordiamo che il sostantivo ‘flip’ veniva comunemente utilizzato per definire lo sportellino apribile che proteggeva la tastiera di alcuni dispositivi cellulari, e che, una volta aperto, provvedeva ad attivare il telefono stesso. Al CES 2020 di Las Vegas, evento a cui era presente anche Samsung, sembrerebbe anche essere stato mostrato alcuni fortunati presenti, che avrebbero potuto appurare con i propri occhi l’estrema eleganza delle linee del Samsung Galaxy Fold 2, presumibilmente rivolto ad un pubblico femminile.

La proposta è molto semplice: offrire alle giovani donne uno smartphone compatto, le cui forme vadano a ricordare la celebre trousse Lancôme. Una volta aperto, il Samsung Galaxy Fold 2 dovrebbe presentare uno schermo da 7.3 pollici, mentre da chiuso il device starà comodamente in tasca, oppure nella pochette. Sarà davvero questo il Samsung Galaxy Fold, o Galaxy Z Flip che dir si voglia? Probabile, anche se non possiamo ancora esserne certi (aspettiamo la conferma ufficiale da parte del produttore sudcoreano per esporci con cognizione di causa vera e propria).

In ogni caso, corre voce il secondo smartphone pieghevole del colosso di Seul richiami il design a conchiglia del Motorola RAZR 2019, che pure sta riscuotendo un certo successo (nonostante non sia propriamente disponibile a tutti i livelli, da cui la difficoltà che gli utenti stanno riscontrando nel reperimento degli esemplari richiesti). Le vendite del Samsung Galaxy Fold non stanno andando male (contrariamente alle previsioni iniziali per i tanti problemi tecnici affrontati), ed è quindi naturale che la compagnia asiatica voglia continuare a spingere su questo genere di prodotti. Voi cosa ne dite? Commentate l’articolo attraverso l’apposito box in basso per farcelo sapere.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.