Il finale di Instinct 2 in coppia con FBI 2 il 18 gennaio: delusione dietro l’angolo per i fan di Alan Cumming

Il finale di Instinct 2 in coppia con FBI 2 il prossimo 18 gennaio, come finirà la serie?

2
CONDIVISIONI

Il finale di Instinct 2 metterà fine alla serie in modo convincente? I fan sono già sul piede di guerra ma ormai è così che è andata a finire per coloro che amano Alan Cumming e che lo hanno adorato nel ruolo di Dylan Reinhart e presto anche il pubblico italiano farà i conti con tutto questo. Il finale di Instinct 2 andrà in onda in coppia con FBI 2 proprio sabato prossimo, il 18 gennaio, portando sullo schermo l’episodio numero 11 dal titolo “Grey Matter” in cui una scoperta raccapricciante in uno stagno cittadino porta Dylan e Lizzie a indagare omicidio di un giovane.

Intanto, Andy salva uno degli studenti di Dylan da un vincolo legale e un vecchio amico di quest’ultimo riappare mentre Lizzie decide di abbracciare l’avventura. Cos’altro succederà in questo finale di stagione e di serie? Al momento non ci sono altre anticipazioni ma sembra proprio che qualcuno potrebbe rimanere deluso da un ultimo episodio un “po’ aperto” verso una possibile continuazione.

Ecco il promo del finale di Instinct 2:

L’appuntamento con Instinct 2 si rinnova questa sera in coppia con FBI 2 per un totale di ben tre episodi. Ad aprire le danze ci penserà la squadra di Maggie e Omar che adrà in onda dalle 21.20 circa con gli episodi 3 e 4 dal titolo, rispettivamente, “Idoli americani” e “Il colore della pelle”, in cui la senatrice candidata alla Presidenza, Valerie Caldwell, è bersaglio di un’auto-bomba. Maggie e Omar si mettono alla caccia dell’attentatore e cercano di capire i motivi per cui la donna è presa di mira.

 

Dopo una sparatoria avvenuta in un locale frequentato in prevalenza da afroamericani, si scopre che il locale stesso aveva ricevuto, pochi giorni prima, delle minacce da parte di un gruppo di razzisti.

A seguire andrà in onda l‘episodio numero 10 di Instinct 2 dal titolo “Questione di fiducia” in cui in un birrificio, vengono ritrovati i cadaveri di Gretchen, la titolare, di Phil, suo genero e di Louis, il figlio della donna, apparentemente l’autore degli omicidi, in seguito ai quali sembrerebbe che si sia suicidato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.